Utente 541XXX
Buongiorno a tutti, scrivo da Avellino e volevo usare una noiosa giornata di lavoro alla resption di un hotel per scrivere ad una persona a me molto cara che opera su questo sito: il dottor Cecchini.
Salve dottore mi presento sono Cristian..ho 28 e oltre a lavorare in Hotel, ho fatto per anni volontariato e manovre di rianimazione...qualche anno fà vidi un suo vidio caricato su YouTube e ho seguito da li la sua pagine CecchiniNews e quella del suo amico Fabrizio che ogni tanto registra le sue serate che portano solo cultura e senso di responsabilità.
Volevo inanzitutto dirle che ha tutta la mia stima e di quelli che come me aiutano gli altri nel post lavoro...è una persona molto, molto in gamba, rigida e seria nello stesso tempo.
Parlare del suo manichino Ugo strappando una risata ma allo stesso tempo trasformare comuni persone in salvavita non è poco.
Dopo i suoi video mi sono informato molto sulla guerra che lei combatte contro questa piaga che stermina 70000 persone l'anno..ma come lei sostiene senza DEA pubblici non la vinceremo mai e poi mai.
Vorrei tanto farmi quattro chiacchiere con lei ma vivendo al Sud posso solo disturbarla qui sopra.
Le domanda che vorrei porle sono molteplici quindi proveró a porle con chiarezza una alla volta.
1) lei ci dice spesso che in cuori non malati possono esserci miocarditi , squlibri elettrolitici e anche medicinali ect..ma cosa sono questi squilibri e quali medicinali portano aritmie?
2) come mai...secondo lei molti cardiologi sottovalutano questo fenomeno? vede mia sorella lavora molto e lontano e spesso porto a calcetto io mio nipote...qualche mese fá lo portai a fare un ecocardiogramma e visita completa perchè io credo sia meglio prevenire che curare.Chiesi a questo medico mio nipote ma anche le persone in generale che rischio hanno non avendo problemi e lui ridendo disse lo stesso di essere colpiti da un fulmine. A lei che per me è il padre della cardiologia le chiedo perchè dicono questo? è davvero cosi e sono persone poco serie?
3)Il fenomeno avviene sempre in persone malate o anche in persone con squlibri e miocarditi? o meglio...chi sono i più colpiti?
4) In cuori sani ci sono sempre delle cause come squilibri, affaticamenti, miocarditi etc
Grazie dottore, non per il consulto ma per tutto quello che fá...il mondo ha bisogno di persone come lei.
Che Dio vi benedica..
Io tifo per voi.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Cerco di risponderle , come molte altre volte, in ordine.

1 certi tipi di antibiotici o di farmaci antidepressivi possono allungare il QT, tratto dell ECG che tanto più lungo è e pi7 facilità le aritmie. Il condizionale è d obbligo perché ovviamente solo una minima parte di pazienti in cura con questi farmaci ha davvero un allungamento del QTc.

2 non sono tanto i cardiologi quanto i Medici in genere a sottovalutare la morte 8mprovvisa. Il problema è culturale... io vengo sempre preso in giro perche ho un banale DAE da 1000 euro con in me in moto od in macchina. Nessun medico ce l ha ma magari ha un Rolex da 10.000 euro o unI phone che costa più del DAE.

3 le miocarditi possono colpire chiunque , sono molto democratiche.

4 nei cuori sani ci sono anche i fattori casuali. In realta , è difficile spiegarlo, ma i nostri cuori funzionano così a lungo...per caso.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 541XXX

Lei dottore ha ragione, leggo molti suoi consulti sopratutto su domande simili a queste....e ho letto che altre persone le hanno posto le stesse mie domande, quindi lei ha risposto molte volta a domande simili ma non a me...
Per quanto rigurda le sue risposte avrei altro d'aggiungere s'è possibile..
per la risposta 2 che m'ha dato penso che sia ridicolo prendere in giro un uomo che a spese sue và in giro con uno strumento che puo salvare chiunque passi vicino alla sua auto. Quando lei dice che molti medici sottovalutano la MCI a livello culturale secondo lei è perchè sottovalutano a loro volta squilibri elletrrolitici e miocarditi?
per quanto riguarda la 4 risposta? cosa intende lei per caso? cioè delle volte il fenomeno non subisce il coinvolgimento di qualcosa? avviene senza un motivo?
Inoltre non mi è mai stato chiaro come funzionano gli squilibri elttrolitici.
Un ultima domanda....mio nipote 12enne quante volte deve fare una visita cardiologica per il calcetto?
Dottore grazie...del disturbo sopratutto di Domenica.
Buona Domenica, cordiali saluti

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Le rispondo l ultima volta, non posso star sempre a ripeterle le solite cose.
Si il caso......lei esce di caso è la casca un vaso da fiori sul capo e l a uccide...
C’è una spiegazione?A? No
Lo stesso per la morte improvvisa.
Se c è un devfibrillarore vicino si salva gli squilibri elettrolitici certo non posso farle un altro lezione di biochimica e di equilibrio acido base.

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 541XXX

Allora io con tutto il massimo rispetto che posso portarle posso tacere una prima volta, pensando che lei si sia confuso con un altro posto ma non di certo la seconda.
Punto primo io le ho fatto dei complimenti dicendo che la stimo....lei nemmeno un grazie perchè crede che sia uno che l'ha già scritta in passato.
Punto secondo secondo lei io a 28 anni riscrivo le stesse identiche domande ad un medico che la Domenica al posto di stare in famiglia sta online?!
Ma secondo lei io sono uno stupido?!
"non posso starle a ripetere le stesse cose.."
Boh...io vorrei capire quando già ci siamo sentiti.