Tachicardia stressante e fastidiosissima

Buongiorno,sono un ragazzo di 24 anni e soffro di una sorta di tachicardia che penso sia dovuta all'ansia,la tachicardia è sui 80-90 che seppur ridotta mi da un fastidio terribile e impedisce di concentrarmi nello studio o in qualsiasi cosa io debba calmarmi e leggere con calma o stare fermo,sento le palpitazioni in tutto il corpo soprattutto le mani.
Ho già effettuato un ECG a riposo che anche se segnava 106 battiti al minuto e con visita cardiologica,il cardiologo ha detto che io non avevo niente e ha detto che un eco color doppler sarebbe stato inutile dato che non ho il "soffio" al cuore, mi ha consigliato un holdem per verificare i battiti nelle 24 ore ma non ho avuto occasione di metterlo.Io ho passato dei periodi infernali di ansia(padre che lascia mia madre,paura dell'hiv e dell' hcv dovuta a punture accidentali o rapporti sessuali,rimanere indietro all'università per colpa dell'ansia,sensi di colpa,paura di arrivare a 30 anni senza riuscire a fare un esame),cosa può essere??? aiutatemi non ce la faccio piu' a vivere cosi',sembra che io stia solo chiacchierando e perdendo tempo,grazie in anticipo per la risposta e scusate errori di battitura
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,9k 2,9k 2
I valori di frequenza che lei indica sono normalissimi.
È chiaro che finché non affronterà il problema della sua ansia con uno specialista lei avrà sempre una qualita di vita peggiore

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Attivo dal 2019 al 2019
Ex utente
Scusi ma i valori di frequenza normali non sono tra 60 e 70? Io nell'ECG sono arrivato a 106 stando sdraiato a riposo e rilassato,sopra i 100 non è tachicardia????Perchè mi da cosi' tanto fastidio e impedisce di studiare calmo???

Ho già consultato vari psicologi e uno psichiatra,ma è stato inutile perchè mi hanno detto che la paura che ho io delle malattie veneree ed epatite C è presente in tutti quanti,e quindi non si toglierà mai questa ansia??? cosa mi consiglia di fare a livello pratico per abbassare la frequenza cardiaca???

Scusi le tante domande ma volevo evitare di scrivere 10 messaggi.

La ringrazio in anticipo per la risposta.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,9k 2,9k 2
Guardi la frequenza cardiaca normale è fra 60 e 90 BPM
Se lei è agitato ed ansioso io come cardiologo non posso farci niente
Una terapia ansiolitica le renderebbe la vita migliore

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Attivo dal 2019 al 2019
Ex utente
No guardi anche quando sono calmo e spensierato ho la frequenza e le palpitazioni,non puo' essere una causa organica di qualche tipo??
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,9k 2,9k 2
Ha dei valori normali.
Nessuna cosa può giustificare la normalità

La saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Attivo dal 2019 al 2019
Ex utente
Buonasera, vi aggiorno sulla situazione:

Mi hanno trovato un accumulo di grasso nella zona addominale, al lato destro vicino alla ombelico, e noto che mi causa un "blocco" ma hanno detto che devo solo dimagrire, riguardo al cuore ho da seduto un battito tra 75 e 85, ma in piedi sempre a riposo supero i 100!!! sembra che il mio battito scenda quando mi piego con l'addome(cioè mi chino in avanti mentre sto seduto e stringo l addome) e in questi casi addirittura sta a volte sui 65-70, come mai questa differenza??? È normale che in piedi il battito aumenti? Come mai mi agita leggere e concentrarmi in questo stato? Il battito "standard" in che posizione si misura??

La ringrazio per la pazienza se vorrà rispondermi.

Distinti saluti
[#7]
dopo
Attivo dal 2019 al 2019
Ex utente
P. S. Peso 92 kg e sono alto 1,72 m, anche se sto già rimediando a questa obesità con sport e dieta, incide sui battiti?
[#8]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,9k 2,9k 2
in esiste alcun accumulo di grasso che le causa alcun blocco .
tutte sciocchezze.
come le ripeto la sua frequenza in piedi, sdraiato , seduto sono NORMALI .

con questo ritengo concluso il mio consulto è non le rispondero piu sullo stesso quesito

la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test