Utente 500XXX
Salve, negli ultimi giorni (2-3 giorni) sento il braccio sinistro intorpidito e leggermente dolorante. La sensazione è quella dell'indolenzimento che si prova il giorno successivo a un allenamento, per esempio. La mia paura è l'infarto, che so essere dettata dall'ansia, sono molto ipocondriaca. Se contraggo i muscoli in quella zona, soprattutto verso la spalla, sento che il dolore aumenta, perlopiù sulla zona ascellare e al lato del seno sinistro. Non so se è rilevante, ma Sabato scorso ho portato una busta più o meno grande sul polso sinistro, tenendo il braccio sempre su e quindi in tensione, potrebbe essere dovuto da quello o devo preoccuparmi per cose più serie? Grazie mille in anticipo.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono banali dolori muscolari
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza