Utente
Salve, sono una ragazza di 18 anni (premetto che ho uno stile di vita sedentario e non faccio sport ma non fumo e non bevo) e da un mese circa ho fitte al petto, dolore al braccio sinistro e gamba destra, respiro corto, nausea, vista offuscata e tavolta mi sento confusa, stanca e debole. (Questi sintomi mi vengono ogni giorno, e mi persistono per tutta la giornata)
Per questa paura non riesco più a divertirmi la sera con gli amici perché ho paura che mi succeda qualcosa e non riesco a dormire la notte.
Ho fatto un’ elettrocardiogramma due settimane fa, perché avevo paura che questi sintomi siano legati al cuore.. ma era tutto ok, il mio cuore è risultato sano.
L’altro ieri sono andata in pronto soccorso perché ho accusato gli stessi sintomi solo più acuti, e mi hanno fatto un elettrocardiogramma ma il cuore è risultato sano e anche le analisi del sangue che mi hanno fatto sono risultate ottime.
Mi sono spaventata tanto perché ho pensato che questi sintomi siano legati ad infarto (leggendo su internet mi diceva così) ma non ho patologie dalla nascita e sono perfettamente sana, ma ho questo pensiero che mi tormenta.. ho paura di morire sostanzialmente.
È possibile che questi sintomi siano solo legati ad attacchi di panico? E se due giorni fa ho fatto l’elettrocardiogramma è possibile che mi succeda qualcosa di brutto anche se non mi hanno rilevato nulla? Confido in una vostra risposta!

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei ha dei problemi di ansia, non cardiologici.
Eviti di intasare il PS per sciocchezze, e curi l'ansia con uno specialista

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Mi scusi tanto dottore, innanzitutto grazie per la sua risposta..
ma è normale che tutti questi sintomi siano legati all’ansia? Inoltre molte volte ho vampate di caldo quando mi vengono le fitte al petto e i dolori al braccio ed alla gamba..
ho tanta paura perché su internet leggo che sono sintomi di infarto ma spero siano solo di natura ansiosa. Quindi se due giorni fa ho fatto l’elettrocardiogramma e non mi è stato rilevato nulla, non mi può succedere niente giusto? Soprattutto a 18 anni..
Ho bisogno di rassicurazioni, perché ho tanta paura che mi possa succedere qualcosa dato questi sintomi così spaventosi

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore, prima ho avuto una specie di morsa forte al cuore durata pochi secondi ma da lì mi è iniziato il dolore al braccio sinistro forte, nausea, e fiato corto (e questi sintomi persistono ancora)... come se non riuscissi a respirare.. è legato al cuore?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No, e' legato a banali dolori osteomuscolari amplificati dalla sua ansia

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Dottore mi scusi, a distanza di giorni la situazione è migliorata.. mi sono venute diverse fitte al petto e ho cercato di non pensarci e non farmi prendere dal panico e mi si sono alleviate.. però il pensiero lo ho sempre.
Da un paio di giorni sto accusando dolore al braccio sinistro e ho le fitte al petto (sono anche mancina) quindi vorrei chiederle se i dolori sono legati al cuore oppure sono dolori muscolari dovuti a posizione scorretta ecc..? Se stendo il braccio provo una sensazione di dolore ma anche se non lo stendo i dolori persistono. grazie in anticipo della sua risposta e della sua professionalità

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono dolori muscolari, nevritici.

Con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Dottore la ringrazio per la risposta, volevo chiedere un ultima cosa che mi sta mandando in panico.. mi sono svegliate con forti fitte che partono dalla scapola sinistra, si irradiano per il braccio sinistro e arrivano al cuore e mi danno delle fitte. Il dolore muscolare può partire dal braccio e darmi fitte al cuore? La ringrazio sono preoccupatissima

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ascolti non mi piace ripetermi.
Vada dal suo medico che le pescrivera' degli antinfiammatori.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
Dottore grazie della sua pazienza, le vorrei chiedere un’ ultimissima cosa.. può essere che il dolore che ho al centro del petto provenga da un dolore che ho alla scapola sinistra/spalla? Perche certe volte sento prima un forte dolore alla spalla e poi successivamente mi viene al petto..

[#11] dopo  
Utente
Dottore la prego mi risponda, lo giuro è L’ultima domanda che farò ma sono davvero preoccupata.. oggi mi sono piegata e mi sono venuti dei dolori al centro del petto che mi persistono ogni giorno per tutta la giornata.. è possibile che questo dolore provenga dalla schiena? Perché ultimamente mi fa male anche quella..

[#12] dopo  
Utente
Salve dottore, le riscrivo dopo un paio di giorni perché da ieri mattina sto accusando delle FORTI fitte al braccio sinistro e alla gamba destra che non andavano più via. Questa mattina ho iniziato ad accusare forti crampi al braccio sinistro e alla gamba destra.. quando camminavo mi sentivo le gambe pesanti, sentivo un dolore nella parte anteriore del collo (come sulla vena), ho iniziato a tremare e ad avere vampate di caldo e dolori alla scapola sinistra ed ad avere fitte al petto e sotto l’ascella sinistra che mi persistono tutt ora.
Ho provato a stendermi e girandomi verso il lato destro, la parte sinistra del braccio ed il cuore hanno incominciato a tirarmi e a farmi male inoltre mi è iniziato un dolore forte come crampi al polpaccio sinistro. Potrebbe trattarsi di cuore? La ringrazio per una sua risposta