Utente
Buongiorno,
Ho 23 anni e soffro dai ansia e attacchi di panico e da circa 10 mi sono deciso ad assumere sereupin (paroxetina) oltre allo stato di agitazione che mi è nettamente peggiorato (mi avevano avvertito) che sto controllando con en, adesso ne sto assumendo 3/4 di pastiglia per poi passare ad una intera, ho notato però una cosa quando sono a riposo nonostante l'ansia la frequenza è scesa drasticamente (dai miei canonici 85/90 bpm a 65/70 e ieri sera prima di coricarmi mi è arrivata a 56) secondo lei il farmaco può provocare questa bradicardia?
Mi devo preoccupare?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No.
Tra l'altro di tranquillizzi perche sono valori normali

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie della risposta, vorrei sapere un ultima cosa ho letto che il farmaco può provocare fibrillazione atriale è vero? Sapevo del qtc (che ho ricontrollato stamani dopo 10 giorni di assunzione ed era normale) ma della fibrillazione no.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No, si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
E che ho paura che andando a 55 poi mentre dormo mi rallenta troppo e mi si ferma (prima della cura con paroxetina non mi era mai andato così piano)

[#5] dopo  
Utente
Scusi dottore se la disturbo nuovamente ma una domanda da farle, io indosso al polso un orologio di una nota marca che misura anche il battito cardiaco, alle volte lo indosso anche la notte e appunto stanotte e successa u a cosa che mi sta preoccupando molto ovvero il dispositivo non mi ha rilevato il battito dalle 6.50 fino alle 7.12(come se fossi in arresto cardiaco) e possibile che il mio cuore si sia fermato?
La prego mi risponda sono molto preoccupato

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
si sicuramente e' morto e poi resuscitato.

Complimenti...Gesu ci ha messo 3 giorni!!

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente
Quindi secondo lei è impossibile che mi si sia fermato il cuore per quel lasso di tempo? No perché ho letto che persone hanno pause del cuore durante la notte

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ma non capisce alla sua eta' che il cuore non si puo' fermare mezz'ora senza andare all' obtorio?

Butti via quell'aggeggio infernale
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente
La mia paura e che assumendo paroxetina mi possa aver provocato questa pausa quindi secondo lei è stato un problema dell'orologio?

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Certo, per quello le ho detto di togleirlo.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente
Lo dottore non si arrabbi ma io ho paura che prendendo paroxetina ed en la sera(i battiti mi arrivano anche a 56) faccia la fine di astori che è morto nel sonno perché il cuore gli è rallentato troppo
PS non ho problemi cardiaci noti