Aritmia adolescenziale: extrasistole

Salve a tutti,
Sono nuovo nel forum e vorrei avere un vostro consulto da professionisti. È da circa agosto che avverto un'aritmia extrasistolica, avendo 18 anni non ho fatto nessuna visita anche perché godo di un'ottima salute a parte questo problemino. Mi succede durante i pasti oppure mentre faccio delle azioni abituali come ad esempio lavarmi i denti o stando tra i banchi di scuola. A volte misuro la pressione è la massima risulta sui 130/135 ma il misuratore rileva sulla sinistra l'extrasistole che non è per niente asintomatica. Non sono un fumatore ne bevitore ne faccio uso di droghe e sono un ragazzo che fa abbastanza sport.. . Ora io credo che questo problema sia legato alla crescita e all'età e a volte è accompagnato da mancanza di fiato.. . Cosa potrebbe essere?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.3k 3.6k 3
Esegua un Ecg così ne possiamo parlare

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso