Utente
Salve Dottori,
la settimana scorsa ho effettuato le analisi del sangue come ogni anno.


I risultati hanno evidenziato
Colesterolo totale: 241
Colesterolo HDL: 78
Colesterolo LDL: 163

Tutti gli altri valori sono nella norma.

Sono una donna di 28 anni, faccio regolarmente attività fisica (5 volte a settimana), non fumo e non bevo alcolici se non saltuariamente.

Ho valori di pressione normali, leggermente bassi (80-110), peso 54kg x 170cm.

Seguo un'alimentazione sana, con poco sale, niente carne rossa e niente insaccati, 2 uova a settimana, molti legumi, verdura e cereali integrali.
L'unico che mi da pensare è lo yogurt bianco (125g) che mangio ogni giorno a colazione.


Assumo la pillola anticoncezionale Novadien da 4 anni; per i primi due anni non ho visto peggioramenti nelle analisi del sangue né altri effetti collaterali o disturbi.
L'anno scorso avevo colesterolo totale a 223, stesso stile di vita e stesso peso di adesso, e sia ginecologa che medico di base avevano attribuito alla pillola il valore fuori norma, senza darmi alcuna terapia.

Quest'anno si è alzato ancora un po'.

Ora il medico di base mi consiglia di prendere un integratore di vitamina B e D, la ginecologa continua a dire che non sono valori preoccupanti, e che sono così per via della pillola.


A chi devo credere?
La causa può essere davvero la pillola?

Preferirei non sospenderla per preservare la tranquillità della vita sessuale che questo metodo contraccettivo mi garantisce.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sinceramente non vedo motivo di preoccupazione perche la frazione HDL e' elevata.

Quindi se non ha familiarita' per infart ictus e morte impèrovvisa si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso