Valvola aorta bicuspide e lieve ectasia aorta ascendente

Gentili,
Mi chiedevo se valvola aortica bicuspide normofunzionante e lieve ectasia aorta ascendente a 40 mm, ci sono possibili motivi di preoccupazione in merito a una possibile infezione da nuovo coronavirus rispetto alla normale popolazione.
Sono in casa dal 21 febbraio con mio figlio di 11 anni, ma mio marito lavora ancora in assicurazione e quotidianamente può ricevere clienti.
Per il momento dormiamo separati e cerchiamo di non starci troppo vicino in casa, tuttavia non sono tranquilla
Grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 77k 2,8k 2
si tranquillizzi la bicuspidia aortica, non è un fattore di rischio in più per il coronavirus

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test