Utente
Ho 31 anni e sono alla 27ma settimana della mia prima gravidanza.
Soffro d'ansia e attacchi di panico da anni.
Da sempre ho attacchi di tachicardia in cui arrivo a 130 140 battiti al minuto.
Ho fatto visite cardiologiche, esami del sangue, ecg ed ecocardio color doppler, tutto negativo.
I medici imputano tutto all'ansia e panico ma io non sono del tutto convinta, queste tachicardie sorgono improvvise in momenti di calma anche, temo possano essere tachicardie parossistiche.
Ora siccome ne soffro anche in gravidanza, vorrei sapere se possono costituire un pericolo o un problema per il mio bambino.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Assolutamente nessun rischio per il bambino.
Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore. Ma secondo lei potrebbero effettivamente essere tachicardie parossistiche?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Guardi che parossistiche significano che avvengono ogni tanto....non che siano pericolose.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza