Utente
Gentile dottore,

Avverto da anni extrasistole, soprattutto a riposo (max 20-30 nei giorni peggiori).

Ho effettuato holter 4 mesi fa.
Di seguito il risultato:

FC media 67
FC MIN 45
FC MAX 108

Conclusioni
Ritmo sinusale di base con normale conduzione atrioventricolare.
Normale escursione circadiana della frequenza cardiaca.
Non modificazioni significative del tratto ST.
Non sono state registrate aritmie ipocinetiche maggiori nè ipercinetiche.
Quando avverte disturbi, non si registrano significative modificazioni del tracciato o del ritmo.


Il mese scorso, preoccupato dal verificarsi sempre di extrasistole, ho svolto anche ecocardio.

Risultato: leggero rigurgito mitralico ma sono stati scongiurati altri problemi.


Ora sono sdraiato e ne ho avvertite 4-5 in un’ora.
Le preciso che ho 28 anni, in famiglia non vi sono casi di patologie cardiache.
Non fumo, ma ahimè non svolgo da un paio di anni attivitá sportiva continua.


Secondo lei devo sottopormi ad altri accertamenti?
Le confesso che mi stanno condizionando un pó la vita questi sintomi

Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
"Quando avverte disturbi, non si registrano significative modificazioni del tracciato o del ritmo."

Come vede lei non ha niente e si sta suggestionando
ed in ogni caso 5 extrasistoli sono una banalita'

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore

La disturbo perche in questi giorni avverto frequentemente la sensazione di avere extrasistole.

Secondo lei ho bisogno di riprogrammare un ulteriore holter?

Oggi ne ho contate una 40ina

Grazie, mi scusi ma purtroppo continuo ad avvertire questo sintomo

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
40 extrasistoli su 120.000 battiti quotidiani sono una inezia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore,

Grazie la tempestiva risposta.

Il punto è che, come vede dai precedenti messaggi, ho fatto veramente tutti i controlli possibili.

Il fatto è che ho un periodo dove veramente ogni giorno le avverto e magari prima le avvertivo solo ad intermittenza di qualche mese.

Non capisco quale è il punto in cui dovrei preoccuparmi e ritornare dallo specialista.
Oggi ero seduto a lavorare al pc tranquillo e avvertivo per pochi secondi questo sfarfallio con mancanza di respiro. E purtroppo, anche se sono stato rassicurato dal mio cardiologo e da lei, la cosa provoca ahimè comunque ansia e peggiora la qualità della mia vita

Grazie dottore

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se lei pensa che qualcosa sia cambiato ripeta l Holter , ma comprende che non può eseguire un Holter al giorno..

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Buonasera dottore,

Le scrivo sempre perchè le EXS sono sempre frequenti ogni giorno. Ho programmato un holter per questo mercoledi (le farò sapere).

Questo weekend ho fatto normale analisi del sangue, poichè erano 2 anni che non mi controllavo. Ho il valore della transaminasi GPT a 79 (l’unico valore rosso). Può essere collegato anche alle extra?

Grazie mille

[#7] dopo  
Utente
Salve dottore

ho effettuato l'holter, di seguito il risultato:

- Battiti totali 99788
- fc media 69bpm
- minima 46
-max 125
- media sonno 64
- media risveglio 72

- bev totali 1
-besv totali 28
- salve besv 2
- coppie besv 4
- bigeminismo besv 0
- besv/ora 1

Conclusioni
Ritmo sinusale per tutta la durata della registrazione con conduzione atrioventricolare nei limiti della norma: presenza di rarissimi besv singoli. Non aritmie ipocinetiche maggiori. non modificazioni del tratto ST-T significative per ischemia miocardica. un bev in occasione di un sintomo riferito.


Cosa ne pensa dottore? devo preoccuparmi per queste extrasistole trovate? Ho mandato tutto comunque al cardiologo dove ho effettuato la visita.

grazie mille