Utente
Salve,
sono un ragazzo di 28 anni in piena salute, in casa abbiamo uno sfigmomanometro di buona marca e funzionante, misurando un mese fa la pressione dopo un giramento di testa (poi ho capito che era stato un calo di glucosio) la macchinetta ha segnalato una buona pressione 117/75 e ha anche segnalato un'aritmia cardiaca, allarmato ho fatto nel giro di una settimana:
VISITA CARDIOLOGICA
ECG: negativo
ECOCOLORDOPPLER DEL CUORE: tutto nella norma
ECG SOTTO SFORZO: perfetto
TSA: tutto nella norma
ECG HOLTER 24h: extrasistolia sopraventricolare (dicono che è benigna), siccome io soffro di ernia iatale è correlata ad essa
anche perchè ho queste extrasistoli spesso da anni ma non mi è mai successo nulla.



Vi pongo due domande:
1) come mai lo sfigmomanometro digitale segnala questa aritmia cardiaca?
é correlabile alle extrasistoli?

2) posso stare quindi tranquillo per quanto riguarda queste extrasistolie?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quelle macchinette , ammesso che siano affidabili, segnalano anche le extrasistoli o le banali aritmie respiratorie
Lei non ha alcun problema cardiaco

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio, in effetti il cardiologo ora che ci penso ha parlato di aritmia sinusale.
L'ipertono vagale può portare aritmie, extrasistole, bradicardia con abbassamento della pressione?