Utente
Buongiorno, ho un problema e gradirei un secondo parere, grazie per L aiuto fornito.

Circa un anno fa in seguito ad una sincope di non chiara eziologia, anche se si sospettava fosse di tipo vagale in quanto è giunta in estate sotto al sole e all in piedi sono stato sottoposto ad una visita aritmologica che con ecg ed ecocardio non ha rilevato nulla, per tale sono stato sottoposto a Saecg con risultato positivo e si prosegue ad esami di secondo livello tra cui risonanza cardiaca con contrasto che risulta nella norma, è test alla flecainide che risulta aihme positivo.

Test genetico per Brugada negativo e anamnesi familiare negativa.

Applico un loop decoder che nel momento della sincope verificata con la stessa modalità si conferma che è di tipo vaso vagale, senza aritmie.

Quindi sono andato dal cardiologo per una diagnosi alla sincope e non solo si scopre che la sincope non e aritmica ma ho anche il test alla flecainide positivo.

Il cardiologo dice di non impiantare perché la sincope non è aritmica e non ho altri sintomi o storia familiare positiva o ecg basale diagnostico.

La domanda è questa: cosa stanno a significare questi potenziali tardivi con test alla flecainide positivo?

Impiantereste in questa circostanza?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Direi che fino a quando non sono documentate aritmie ventricolari di un certo tipo l'indicazione ad un defibrillatore impiantabile sarebbe molto discutibile.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie lei è estremamente gentile nel fornirmi una risposta rapida .
Vorrei porre una domanda :potrebbero esserci falsi Positivi al test alla flecainide ?
Le spiego :mio padre è risultato negativo al test e anche la mamma .
In oltre al ecg basale ho un blocco di branca destra e secondo la spiegazione del medico potrebbe essere che la flecainide dal momento in cui altera ulteriormente la conduzione ,infatti al test è stato raggiunto uno slargamento del tratto qrs fino a 160 milli secondi si altera di conseguenza anche la ripolarizzazione .
Ha detto che potrebbe essere un’ipotesi specie nel contesto di genitori negativi .
Posso chiedere cosa ne pensa di ciò ?e possibile che il farmaco faccia questi effetti ?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lo ritengo improbabile, inoltre lei riferisce dei potenziali tardivi positivi...
Quindi e' importante che abbia impiantato un loop recorder.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Capisco ,riguardo i potenziali tardivi cosa stanno a significare?
Per questi ho eseguito una risonanza cardiaca non so se abbia attinenza o meno
Mi scuso se chiedo eccessive spiegazioni

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Questi potenziali tardivi sono un fattore di rischio aritmico.
Per questo e' bene avere installato un loop recorder.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Va benissimo ,pongo un ultima domanda ,grazie per L aiuto e buona giornata .
Il rischio aritmico di chi non ha L ecg spontaneo (credo si chiama così ) ma c’è L
Ha solo indotto dal farmaco è molto più alto rispetto la popolazione generale ?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Si e' piu' alto, ovviamente

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
Mi consenta un ultima domanda per cortesia :lei prima mi ha parlato di aritmie ventricolari ,riguardando L holter sono state registrate 31 bev ,talora bigemini questi possono avere attinenza con i saecg e Brugada ?

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
assolutamente no

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso