Utente
Buonasera, da tempo ho battiti sopra i 90...
Oggi pressione 120/80 ma battiti 95...soffro di cattiva digestione e ansia...e preoccupante avere i battiti così alti?
Ho fatto visita cardiologica tre anni fa...e Holter scorso anno tutto ok...però questi battiti anche dopo i pasti sono alti, devo preoccuparmi?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Assolutaente no.
Ma deve mettersi nelle mani di uno specialista dell'ansia perche' questa e' una malattia vera e propria e come tale va curata

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Si, dottore ho cominciato da poco psicoterapia, ma Ancora è presto per vedere dei risultati... Sto provando a sistemare la situazione, le chiedo scusa se le faccio certe domande, mio padre è mancato improvvisamente e probabilmente questo avvenimento mi ha turbata tanto che riverso tutto su possibili problemi cardiaci e cerco rassicurazioni.... Per me importante sapere che i battiti sempre così fastidiosi on ledano il mio cuore visto che sono in continuo stato ansiogeno... Grazie mille per la sua pazienza, buona serata

[#3] dopo  
Utente
Gentile dottore, sono davvero preoccupata, e la seconda volta che intorno alle 2 del mattino mi sveglio con il cuore impazzito che batte forte e veloce, una sensazione di calore mispavento e peggiora che lo sento uscire dalla gola! Non ho misurato la pressione, ma il battito era decisamente accelerato... Ieri a cena ho mangiato un po di più del mio solito e già subito dopo i pasti avevo tachicardia... (ma di notte era peggiorata) mi da un consiglio perfavore!? Ho tanta paura

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
La sua frequenza lievemente aumentata non desta alcuna preoccupazione e non danneggia assolutamente il suo cuore.

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5] dopo  
Utente
Mi viene da piangere... Perché mi capita spesso durante la giornata e questa è la seconda volta in piena notte... Probabilmente avevo pure pressione alta, ammetto che sono in un periodo e in una situazione di vita particolarmente delicato e sofferente.. Perché non dura qualche minuto ma ore! Povera me...

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Guardi il suo medico potra' prescriverle un ansiolitico che le sara' estremamente utile

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#7] dopo  
Utente
Si, stanotte ho preso 10 gocce di xanax, al bisogno lo prendo, potrebbe essere ansia mista alla mia cattiva digestione ernia iatale con reflusso? Purtroppo quando mi succedono questi inconvenienti notturni mi prende la paura, mia madre ha sofferto di fibrillazione atriale... Scatenata da forte stress...
Sento stomaco con crampi, spesso respirazione difficile, mi scuso con lei che è sempre molto gentile...

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lo XAnax e' molto valido nei momenti di tensione, mna se lei e' perennemente ansiosa occorre che la terapia venga modificata da uno specialista

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso