Utente
Premetto che l'intenzione sarebbe quella di rivolgermi ad uno specialista dal vivo ma, visto i tempi, preferirei evitare.


Detto questo negli utlimi due anni ho fatto visita cardiologica dove è risultato tutto in regola.

Attualmente ho trigliceridi intorno ai 220 (sono già a dieta alimentare).
Colesterolo nei limiti grazie a ad atorvastatina (10mg).


É una settimana che avverto piccoli fastidi nella zona sinistra del petto ed in particolare a sinistra del capezzolo e sotto la zona ascellare.

Piccoli dolori, oggi bruciori.


Sicuramente sono teso, infatti ho dolori muscolari anche se non faccio nulla di fisico, e il medico mi ha indicato come ansia un dolore al centro petto che è svanito di colpo.


Volevo capire se i sintomi sono tali da consigliare una visita anche vista la pendemia che nella mia zona è estremamente preoccupante.


Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Nessuno dei suoi sintomi e' collegato al auo cuore

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie