Fitte al cuore

Buongiorno, sono una giovane ragazza che combatte con attacchi di panico e ansia da parecchi anni.
Ieri ho avuto la paura di avere qualcosa al cuore perché avvertivo delle fitte in zona cuore della durata di pochi secondi che vanno e vengono.
Allora sono andata al pronto soccorso dove mi hanno fatto elettrocardiogramma e visita e mi hanno detto che non c'era nulla però non essendo ancora tranquilla allora sono andata da una cardiologa privata dove mi ha fatto visita, ecg ed ecografia al cuore e lei mi ha detto che va tutto bene, il mio cuore è sano.
Allora come mai io sento ancora queste fitte di pochi secondi in zona cuore??
Non riesco a darmi pace, vi prego rispondetemi!
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
I dolori trafittivi non sono mai cardiaci, ma di origine nevritica o muscolare.
Batsa un ciclo di banali antiinfiammatori

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio