Devo preoccuparmi per palpitazioni improvvisa a riposo?

Gentili Dottori, vi scrivo perché ho ricominciato a soffrire di extrasistole a riposo.
Questa mattina mi sono alzata e oltre a sentire dolori sul fianco sinistro e sottoscapolare a riposo il cuore ha accelerato improvvisamente e sensibilmente i battiti cardiaci a 130 al minuto e nell arco di 1 minuto ha ripreso a battere a 100 battiti.
Dovevo fare una visita di controllo dopo aver effettuato un ecocardiogramma il quale aveva evidenziato una lieve insufficienza della valvola tricuspidale ma è stata rimandata.
Questo problema sembrava essersi risolto mesi fa e non ci ho dato peso causa covid.
Io soffro di reflusso gastroesofageo e anemia.
Il medico mi aveva detto di tenere sotto controllo quest insufficienza facendo un eco a distanza di 6 mesi anche quello rimandato ahimè.
Sono preoccupata perché non so se è urgente e pericolosa la mia situazione e se fare altri esami o affrettarmi a eseguirli?
Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,8k 2,7k 2
Assolutaemnte niente di pericoloso
Se si ripetessero proigrammi un Holter.
Lo eseguona anche in molte farmacie

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille del consiglio. Farò anche un eco come mi aveva consigliato la scorsa volta perché ho riguardato la risonanza di 1 anno fa e ho letto: calcolosi in sede colecisti. Pensa potrebbe essere quello, giusto? C è un modo per migliorare la mia condizione? Grazie
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,8k 2,7k 2
Dipende dalla dimensione dei calcoli e se quindi occorre asportare la colecisti.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora. Farò i controlli opportuni e le scriverò. Grazie. È molto bello e rassicurante poter comunicare con il Vs staff

Arrivederci,
Giorgia

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio