Miopericardite e tricuspide

Salve dottori, il mese scorso ho effettuato un eco Doppler dove riportava un rigurgito nella valvola polmonare e tricuspidale c9n paps 28mmhg...Fino a 5 mesi fa era 25 mmhg.

Come mai di questo aumento??
?

Può ancora peggiorare?

È grave?

A.
che fare con una presunta ddvd?

Cosa dovrei fare?

Se mi potete cortesemente rispondere alle.
singole domande
L.
unico farmaco che prendo é il valium e brufen appena ho mal di testa
Vi ringrazio e arrivederci
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
La pressione polmonare varia costantemente, cosi come la pressione arteriosa sistemica. HA dei valori normalissini

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho trovato eco Doppler ed é riportato le seguenti parole:
VALVOLA POLMONARE:normale per morfologia ed apertura sistolica.Al color Doppler rigurgito.
VALVOLA TRICUSPIDE:normale per morfologia ed apertura diastolica.al Doppler rigurgito che consente di stimare la pressione arteriosa sistolica polmonare paps 8 MMHG.
in tutti i referti precedenti era sempre 25 mmhg.
Io volevo sapere se poteva aumentare ancora e escludere cge non ci sia una ddvd.
Si può escludere o no?
Posso fare attività fisica?
Un anno fa ho avuto una miopericaridte
Grazie
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Ha dei dati NORMALI.
Quindi puo' fare cio che vuole

la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Un ultima domanda posso fare attività fisica?
Negli ultimi 3 holter ho avuto episodi di bav secondo grado tipo 1 mobitz e 1 bev
Grazie e arrivederci
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Ma lei legge le mie risposte?

Lei puo fare cio che vuole, ha un cuore normale.

Con questo la saluto
cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, ieri sono andato a camminare a passo medio per 1 ora,dopo aver finito ovvero dopo circa 20 minuti come immaginavo ho ricominciato a sentire oppressione al petto che sta durando fino adesso.
Questo fatto mo capita sempre ogni qualvolta che finisco l attività fisica, dopo che ho avuto si pr3sume una miopericardite pregressa circa 1 anno fa non mi sono più ripr3so.
Che devo fare???
Aggiungo che da 1 mese ho anche dispnea
Grazie e arrivederci
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Lei ha un cuore normale, quindi le motivazioni sono extra cardiache, inclusa l'ansia

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Si dottore l ansia c é ma perché non sto bene e mi sembra logico.
Quindi lei pensa che l.oppressione al petto dopo attività fisica non é legato al cuore?????
Io lo avverto solo se faccio attività fisica e dura tanto.
Questa dispnea che é apparsa solo nell ultimo mese, a che fare col cuore???
Ps: l.unica certezza che ho sono questi dolori muscolari allw gambe che sono dovuti all attività fisica ma l oppressione al centro del petto non so cosa sia
Se può più o meno dire le possibile cause così da poter orientarmi nw sarei grato

Arrivederci
[#9]
dopo
Utente
Utente
Si dottore l ansia c é ma perché non sto bene e mi sembra logico.
Quindi lei pensa che l.oppressione al petto dopo attività fisica non é legato al cuore?????
Io lo avverto solo se faccio attività fisica e dura tanto.
Questa dispnea che é apparsa solo nell ultimo mese, a che fare col cuore???
Ps: l.unica certezza che ho sono questi dolori muscolari allw gambe che sono dovuti all attività fisica ma l oppressione al centro del petto non so cosa sia
Se può più o meno dire le possibile cause così da poter orientarmi nw sarei grato

Arrivederci
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Esegua un ECG sotto,sforzo massimale così si tranquillizza


arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore , non può essere che la causa del dolore al petto sia questo ispessimento dei fogli pericardici riscontrato 1 anno fa durante il ricovero ?
Perché da quel giorno ho sempre oppresdione al petto soprattutto dopo lo sforzo
Grazie e arrivederci
[#12]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Assolutamente no è una sua fissazione su questo io non posso farci niente con questo la saluto arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#13]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,ho prenotato una scintigrafia miocardica da sforzo, solo che quella basale me la potranno fare una settimana dopo e non so se é valido .
Mi hanno detto che si effettua su una cyclette
Allora la.diffwrenza con la prova sotto sforzo quale sarebbe?????anche perché mi é stato detto che si può fare sia con l'utilizzo del farmaco che senza

Grazie
[#14]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
no
la scintigrafia basale non serve a niente.

occorre quella da sforzo che si svolge appunto sulla cyclette IN ASSENZA di terapia

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#15]
dopo
Utente
Utente
Siccome i sintomi di oppressione al petto e disonea li manifestò dopo 30 min circa dallo sforzo , la procedura e la durata della scintigrafia quale sarebbe??
In un posto mi avevano detto di portare un panino c9n salame e formaggio con una bibita gassata mentre in un altro posto niente di tutto ciò
Per quale motivo in un ospedale si e in un altro no?
É importante questa cosa?
Grazie

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa