Paura vaccino moderna

Gentilissimi dottori,
Dopo un'attenta valutazione del rapporto rischio/beneficio tra fare il vaccino e contrarre il covid, io e la mia famiglia abbiamo deciso di vaccinarsi.
A me e a mia madre hanno scelto di gare il vaccino moderna un giorno fa, cosa che ci ha lasciati molto dubbiosi perché meno diffuso e quindi con effetti collaterali tutti da scoprire.
Ciò che mi preoccupa maggiormente è la salute del cuore dopo questi vaccini, leggendo di casi di morti improvvise durante il sonno e inspiegabili.
Passando ai sintomi, io accuso forti dolori alle braccia e decimi di febbre (con brain fog assuerdo) mentre mia madre (che ha già avuto il covid in forma moderata) ha una febbre a 38 che scende solo con tachipirina e poi torna, oltre ad avere gambe molto dolenti.
Mi domandavo ae avessi commesso un errore ad accettare questo vaccino e se occorre prendere del vivinc in maniera precauzionale, che funga da antinfiammatorio e anticoaugulante.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
La percentuale di miocarditi da vaccino e' bassissima, mentre elevata e' la possibilita' di morte per COVD sia per insufficienza respiratoria e appunto miocarditi da COVID

Si tranquillizzi su quel tipo di vaccino

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta dottore. Quindi in termini di rischio per i giovani, il Moderna è al pari del concorrente Pfizer più diffuso?

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test