Deficit ormonali e cuore

Buonasera;

Mi sono stati riscontrati un forte deficit di hGH ed un lieve deficit di Testosterone.
Non avevo mai verificato prima d’ora (19anni) i livelli.

Ho un lieve scompenso cardiaco, con aritmie benigne parossistiche, sospetta ARVD (SEF negativo, in attesa di RM), cisti alla ghiandola pineale (13mm, in attesa di ulteriori indagini), fT3 leggermente alto.
e familiarità per morte improvvisa e cardiomiopatie ischemiche e dilatative, nonché tumori e problemi tiroidei.


Sono alto 1, 65 (non cresco in statura da già diversi anni, poca peluria, specie barba e la voce sta mutando molto lentamente e sono obeso e pur perdendo peso non si modifica la mia forma fisica.


Deficit prolungati di GH e Testosterone cosa possono aver causato o contribuito a causare?

Il medico di base mi ha proposto di integrarlo con iniezioni e compresse: quali sono i rischi ed i benefici, specie per il cuore?
Possono espormi a rischio tumorale?
Ho speranza d diventare ancora un po’ più alto?
(Mio padre 1, 75 e mia madre 1, 55).



In attesa

Grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Nessun nesso tra il suo cuore e le cure ormonali.
Per cio che riguarda le ultime due domande le ponga ai Colleghio Endocrinologi di questo sito.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test