Cosa significa lieve dissincronia del siv apicale ?

buongiorno.
premette che in passato (25 anni fà) ho avuto 2 ablazioni per sindrome di wpw.
le tachicardie mi sono sparite e mi sono rimaste sono delle extrasistole sintomatiche... ultimamente sono aumentate in modo esponenziale a livello di 1 ogni 2 3 battiti cardiaci e sono sia ventricolari che sopraventricolari.
il medico questa volta mi ha voluto dare del bisoprololo da 2, 5 anche se da un mese che lo prendo e non mi da alcun beneficio in piu mi ha chiesto di fare una lunghissima serie di esami che sto effettuando.
oggi ho fatto un ecocardiogramma ed è andato bene tranne per una voce che dice: lieve dissincronia del siv apicale (come da alerata conduzione intaventricolare sx).
il medico non mi ha dato una spiegazione vera è propria del significato e non l'ho cercata su internet altrimenti avrei letto solo cose catastrofiche... il medico mio e all'estero e quello di famiglia ne sa meno di me... premettendo che il resto dell'ecocardiogramma mi ha dato tutti valori sulla norma vorrei sapere il significato di: lieve dissincronia del siv apicale (come da alerata conduzione intaventricolare sx) cosa significa e se mi devo preoccupare, grazie e cordiali saluti
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Lei ha un lieve disturbo della conduzione intraventricolare e pertanto questo si ripercuote sulla contarttilita settale.
Non e' niente di patologico

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test