x

x

Vertigini e giramenti di testa in allenamento

Buonasera, volevo gentilmente un parere.
Quest'anno ho cambiato terapia antipertensiva ed assumo nebivololo 5 mg e perindopril arginina 10 mg.
Dopo 2 anni di lockdown ho finalmente ripreso a praticare (a livello amatoriale si intende) Aikido che oramai pratico da 30 anni.
Ebbene questa volta, durante gli allenamenti o il riscaldamento, anche una semplice capriola (io la chiamo in questo modo, ma è un modo di rotolarsi) mi provoca per qualche secondo una vertigine molto fastidiosa, poi tutto si stabilizza.
È possibile che il betabloccante provochi questo effetto?
Si parte dallo stare in piedi per poi rotolarsi ed il conseguente ritorno in piedi.
Questi giramenti di testa sono fastidiosi ma poi scompaiono e posso rialzarmi in piedi.
Grazie a chi vorrà rispondermi.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 93.4k 3.2k 2
Non mi pare che siano causate dal beta bloccante.
Se questi sintomi dovessero continusare consulterei un otorino

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo come al solito. Buona giornata e grazie