Indicazione a studio elettrofisiologico

Buongiorno Dott.
ri,

da circa 2 anni soffro di episodi tachicardici ad insorgenza e remissione spontanea (generalmente innescate da una extrasistole), della durata di pochi minuti, con FC che oscillano tra i 150 e i 180 bpm; episodi che, oltre il fastidio e la "preoccupazione" (negli ultimi episodi non ci davo piu' peso) del momento, non lasciano altre problematiche.


Ho effettuato tutti gli esami: diversi ECG basali, ECG 24 hr (dove non e' emerso nulla), ECG da sforzo massimale, eco cuore, eco carotidi, esami del sangue.
Tutto nella norma.
Per queste tachicardie sono finito in cura con Sequacor 1.25mg al mattino.
Non ho piu' avuto episodi tachicardici e il beta bloccante non mi crea alcun fastidio.


Su consiglio dell'elettrofisiologo mi hanno suggerito di fare uno studio elettrofisiologico che non ho ancora accettato, ho deciso di pensarci su.


E' una pazzia sottoporsi a questo esame o e' indicato nel mio caso?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.6k 3.5k 3
Se si trova bene con una banale piccola dose di beta bloccante non vedo indicazioni ad uno SER.

cordialita'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Non ho piu' avuto tachicardie (nonostante ogni tanto abbia extrasistolia sintomatica), quindi immagino che il farmaco qualcosa faccia.

Secondo l'aritmologo e' un effetto placebo per la dose che prendo, 1.25mg di bisoprololo non sono in grado di prevenire tachicardie.

Io riscontro il contrario, oltre all'abbassamento della FC (mediamente sui 65 a riposo), quando prima ero fisso a 80.

Quindi qualcosa fa.

A me lo studio sinceramente preoccupa, non e' un esame da niente.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.6k 3.5k 3
Certo che funziona..non e' un effetto placebo affatto

cordialita'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dott.re, l'impressione che ho avuto e' che spesso si spingano le persone a fare esami di questo tipo per pura ricerca / statistica, ma posso sbagliarmi.

Lei cosa ne pensa?

Ero convinto non fosse solo un effetto Placebo.