Utente 436XXX
salve sono un ragazzo di 25 anni ed ho effettuato un intervento con elettrobisturi per la rimozione di alcuni condilomi di piccola dimensione sul asta del pene ed appena sotto il glande, a distanza di 10 giorni le ferite risultato quasi totalmente rimarginate, però noto che durante le erezioni il diametro nel punto in cui sono stati tolti i condilomi, "si stringe" come se fosse un elastico, non in maniera eccessiva, ma comunque risulta difficile scoprire il glande . ripeto che la posizione in cui erano presenti i condilomi, era sotto il glande sull asta del pene ( nella porzione di pelle che non è a contatto con la superficie) . ho utilizzato per le medicazioni, una crema che favorisse la cicatrizzazione.
chiedo aiuto a voi esperti prima di consultare il mio medico.. la mia paura è dover effettuare un intervento di circoncisione! sono nel panico.
vi ringrazio anticipatamente, e scusate alcune parole utilizzate, ma l ho fatto per far capire meglio il problema!

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, non ritengo che per il problema accusato necessiti di soluzioni drastiche come quella da lei paventata, comunque faccia monitorare nel tempo l'evoluzione al medico che le ha fatto la procedura.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza