Utente
Salve.. da poco ho iniziato a prendere la pillola "arianna" non come anticoncezionale ma come terapia per il dolore del ciclo.
Per anni ho superato i 2 giorni "critici" del ciclo con antidolorifici di uso comune (moment, buscofen rosa) ma negli ultimi tempi avvertivo pensantezza di stomaco e dolori al fegato (mi sono anche operata di colecisti) ogni volta che mangiavo (anche se poco). Il dottore di famiglia mi consigliò di prendere la pillola. Dopo le dovute analisi la ginecologa mi segnò "arianna".. per i primi tempi tutto bene ma ultimamente quando si avvicina il periodo della mesturazione.. mi esce una piccola emorroide dolorosa che non rientra da sola e nemmeno manualmente.. ma si riassorbe nell'arco di qualche giorno! (premetto che soffrivo anche prima di emorroidi ma erano assolutamente indolore e non uscivano mai all'esterno). A questo punto mi ritrovo a non saper cosa fare! devo imputare le colpe alla pillola arianna e andare dalla ginecologa per cambiarla oppure è un discorso a parte e dovrei fare una visita dal proctologo? ho molta paura di un eventuale operazione.

Grazie in anticipo per eventuali risposte.

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
La pillola non c'entra molto: la malattia emorroidaria probabilmente sta avanzando, come succede normalmente: forse e' tempo che chieda ad un Proctologo qualche consiglio sulla diagnosi e sul relativo trattamento.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la sua risposta.

Senta, mi saprebbe consigliare un bravo proctologo nella mia città (Livorno)? perchè non riesco a trovarne.

Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Che non ci siano bravi Proctologi a Livorno non e' credibile... Provi a sentire cosa puo' consigliarle il suo Medico di Famiglia, oppure faccia una ricerca utilizzando i seguenti link:
https://www.medicitalia.it/specialisti/
https://www.medicitalia.it/medici-specialisti-provincia/
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Utente
Tramite elenco telefonico non riesco a trovarne di specializzati in proctologia.
Mi recherò dal mio medico di famiglia.

saluti.

[#5]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
NON esiste la Specializzazione in Proctologia. La maggior parte dei Proctologi sono Specialisti in Chirurgia Generale che hanno fatto particolari esperienze e/o seguito corsi dedicati in questa branca della Chirurgia.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com