Utente 132XXX
Buongiorno, non so se questa è la sezione giusta ma vorrei un chiarimento in merito a una cosa che mi succede durante l'atto sessuale...
Premetto che ho rapporti sessuali da poco, quindi non posso fare un confronto con ciò che succedeva tempo fa, ma durante la penetrazione vaginale, che avviene sempre senza problemi e con la giusta lubrificazione, avverto più o meno spesso un certo stimolo alla defecazione, che mi crea comunque imbarazzo perchè non vorrei che succedesse tutto in quel momento! Capisco lo stretto rapporto e la vicinanza che c'è tra retto e vagina, ma volevo solo sapere se si tratta di una cosa normale.
Grazie!

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
In parte si tratta di un fenomeno normale, in quanto la vicinanza tra retto e vagina causa una compressione appunto dell'ampolla rettale durante la penetrazione, con le conseguenze che lei ha descritto. Solamente in casi molto rari comunque questa sensazione esita con l'espulsione vera e propria delle feci, quindi non deve preoccuparsi e cerchi piuttosto di non pensarci...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lo stretto rapporto vagina-retto può creare tale stimolo che può essere differente da persona a persona.


Cordiali saluti


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#3] dopo  
Utente 132XXX

Grazie per la tempestiva risposta!
Non mi resta che tranquillizzarmi e sperare di non incappare in spiacevoli inconvenienti!

[#4]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Non succedera', stia tranquilla. A meno che non abbia in corso episodi di diarrea profusa.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com