Utente 190XXX
Egregio Dottore,
ieri mattina io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto sessuale completo e subito dopo gli ho chiesto di masturbarmi...il punto è che nonostante le unghie cortissime mi ha raschiata molto lungo un lato del canale vaginale.
E' uscito da subito molto sangue, tanto che ho dovuto mettere l'assorbente.
Per tutta la giornata di ieri ho perso sangue, oggi ho avuto prima delle macchie scure, poi delle perdite di colore beige...sono molto preoccupata, perchè non è mai successo prima.
Non provo dolore e nemmeno bruciore.Ho solo queste perdite.
Non vorrei aver compromesso nulla nel mio apparato.
Cosa posso fare? Delle lavande per evitare il rischio di contrarre infezioni?
Non so se può essere utile, ma da un anno e un mese assumo la pillola yasminelle e il primogiorno della terza settimana ho dimenticato di prenderne una...quindi ho scelto di far saltare il ciclo per questo mese cominciando una nuova scatola subito dopo aver finito quella in corso...
Come detergente intimo utilizzo Kutiderm può andar bene?

Grazie per la cortese attenzione

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Solo con un esame ginecologico è possibile fare una accurata valutazione con lo speculum vaginale ed escludere eventuali lesioni involontarie della parete vaginale e/o vulvari.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 190XXX

Egregio Dottore,

l'esito dell'ecografia transvaginale è il seguente:

vaginosi batterica e forma dell' endometrio irregolare.

Il ginecologo mi ha consigliato di ripetere l'ecografia transvaginale subito dopo la prossima mestruazione, verso il settimo o ottavo giorno, in modo tale da verificare la forma dell'endometrio. Per la vaginosi batterica una terapia a base di lavande ed ovuli.

Domanda: nel caso la forma dell'endometrio risultasse ancora irregolare, a cosa vado incontro? Che rischi ci sono? E soprattutto a cosa è dovuta questa irregolarità nella forma? E' grave?


La ringrazio per la cortese attenzione

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Presenza di un piccolo polipo?
Piccolo nodo di mioma?
Forse con una isteroscopia si potrebbe chiarire il dubbio.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI