Utente
Innanzittuto spero di essere nella sezione giusta, e mi scuso se uso termini "non medici".

Sono un paio di giorni circa, che avverto un senso di "malessere allo stomaco" come se dovessi sempre andare in bagno (ma in realtà è una sensazione e rimane tale), inoltre quelle volte che vado a defecare, mi sento stitico e devo sforzarmi piu del dovuto x fare uscire le feci.

Controllando, noto che le feci sono di un colore marrone normalissimo e che non ci sono assolutamente tracce di sangue in esse.

Le uniche tracce di sangue che noto, sono sulla carta igienica, per essere più chiaro vi dico che alle prime "passate" di carta igienica non c'è sangue, invece alla fine dopo che l'ano è stato piu volte "sollecitato" per pulirmi, NOTO LIEVI STRIATURE DI SANGUE SULLA CARTA.....che se non ci farei attenzione neanche le noterei.

Adesso il mio dubbio è , si tratta di EMORROIDI ?

Oppure essendo un periodo in cui devo sforzarmi x defaticare , la lieve presenza di sangue puù essere dovuto solo al fatto che mi sforzo e "danneggio" le vene o i vasi capillari dell'ano?

grazie

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Le tracce di sangue che vede sono verosimilmente di pertinenza emorroidaria o della mucosa della zona di transizione(ano derma) tra mucosa e cute anale. Il minimo sanguinamento è dovuto al trauma causato dai ripetuti passaggi di carta igienica. Nulla di allarmante.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente
Dr.Rossi grazie intanto della risposta.

QUindi posso stare tranquillo dato che si tratta di sanguinamento dovuto al trauma causato dai continui passaggi di carta igienica.

Invece cosa mi può dire in merito al "malessere" che provo a livello di stomaco ?
Sono cose collegate o non c'entra nulla?

Infine, cosa può consigliarmi per ridurre la stitichezza in modo da poter defecare in maniera normale senza sforzi?

grazie ancora

[#3] dopo  
Utente
Dr.Rossi grazie intanto della risposta.

QUindi posso stare tranquillo dato che si tratta di sanguinamento dovuto al trauma causato dai continui passaggi di carta igienica.

Invece cosa mi può dire in merito al "malessere" che provo a livello di stomaco ?
Sono cose collegate o non c'entra nulla?

Infine, cosa può consigliarmi per ridurre la stitichezza in modo da poter defecare in maniera normale senza sforzi?

grazie ancora .

[#4] dopo  
Utente
Non mi risponde più nessuno ??

Per favore