Utente 240XXX
Salve, tempo fa, a causa di problemi con le emorroidi (non gravi) il medico mi aveva prescritto una terapia di daflon 500.
Essendosi il problema ripresentato allo stesso modo ho pensato di ricorrere alla stessa terapia e leggendo il foglietto illustrativo del daflon 500 ho visto che è richiesto specificamente di assumere il medicinale "durante i pasti", ricordo con certezza invece che il mio medico mi ha detto di assumerlo lontano dai pasti.
Incuriosito dal motivo di questa incongruenza ho cercato anche su internet, ma ho letto ovunque di prenderlo al momento dei pasti. Mi chiedo quindi perché il mio medico mi abbia detto di fare diversamente: c'è qualche beneficio nell'assumere questo medicinale lontano dai pasti?

Ringrazio in anticipo della risposta.

[#1]  
Dr. Michele Malerba

24% attività
16% attualità
12% socialità
TERMOLI (CB)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente , effettivamente secondo il foglietto illustrativo l'assunzione orale del Daflon 500 cpr va consigliata al momento dei pasti.
Prima, dopo o lontano dai pasti? Purtroppo quante volte questo interrogativo ci ha reso e ci rende dubbiosi al momento di assumere un farmaco.
Ogni volta che prendiamo un farmaco a stomaco pieno vi possono essere delle interferenze con il cibo ma, fortunatamente, nella maggior parte dei casi, queste non sono tali da compromettere l'efficacia della terapia o da rappresentare un pericolo.
Non so il motivo per cui il Suo medico abbia consigliato diversamente. Probabilmente ha pensato che l'interazione cibo-farmaco potesse limitare l'assorbimento gastro-intestinale di quest'ultimoe quindi la sua efficacia terapeutica.
Distinti saluti.
Dr. Michele Malerba