Utente 265XXX
buon giorno dottore, vorrei avere un consiglio su come comportarmi per la problematica che vado ad illustrarle: sono circa due settimane che ho gonfiore addominale con eccessiva flautolenza specie dopo i pasti che mi porta a recarmi in bagno a defecare. quindi vado 2/3 volte al giorno di corpo, le feci sono di forma e colore normali senza sanguinamenti anche se ho notato un certo galleggiamento. La mattina uguale questa tensione addominale causata dall'aria nell'intestino e quando vado di corpo tutto questo sparisce temporaneamente. ho 44 anni 178cm 84kg faccio attivita' di palestra. Ho paura di avere un brutto male. qualche mese fa ho fatto una rettoscopia per presenza emorroidi interne che mi procuravano sanguinamento . Aspetto un vostro parere. GRAZIE e Distinti Saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Niente brutto male, ma penserei a qualche intolleranza (lattosio ?).


Cordialmente te

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 265XXX

gentilissimo, la ringrazio per la celerita' e professionalita'!!!

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla e buona domenica.




Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 265XXX

Dottore, scusi per l'ulteriore disturbo, ma volevo chiederle a riguardo il mio problema di eccesso di gas intestinale sto usando un parafarmaco dal nome Prolife NO GAS dopo i pasti che devo dire mi aiuta tanto, rimane solo lo stimolo con defecazione subito dopo i pasti forse causato anche da ansia per tutto questo (ipocondriaco dato che sembra che inconsciamente e' cominciato il tutto da una brutta notizia per un parente che si e' ammalato di cancro al pancreas), quindi tre volte al di' con defecazione normale . per quanto tempo lei mi consiglia di usare questo parafarmaco? Poi vedro di fare qualche esame per l'intolleranza. Grazie

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lo può utilizzare tranquillamente fino al controllo del sintomo. Non ha effetti collaterali anche per un impiego a lungo termine.


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 265XXX

Sempre gentilissimo. DISTINTI SALUTI

[#7] dopo  
Utente 265XXX

Dottore scusi di nuovo ma sono spaventato, dato che con la compressa che le ho accennato nei post precedenti vado meglio ma rimane lo stimolo con defecazione subito dopo i pasti. Secondo lei ci sono gli estremi di fare anche la colonscopia oltre agli esami per intolleranze? Nonostante ho questi sintomi solo a livello intestinale ,può essere anche lo stomaco (digerisco senza problemi ), adesso mi è stato consigliato di fare 10 giorni solo pesce e verdure da un mio amico medico e vedere come va(colon irritato?). Dottore per la sua esperienza mi consigli perché sono in ansia per paura di avere un brutto male (sono da anni ipocondriaco).Grazie mille

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non pensi assolutamente al brutto male. Solo ansia ansia ed ansia. Ha già fatto una rettoscopia negativa.






Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 265XXX

Dottore sempre gentilissimo, comunque faccio un po' di giorni a mangiare solo pesce e verdure cosi' da discriminare una possibile componente intolleranza. Quindi posso stare tranquillo che non ci sono brutti mali ad intestino e stomaco cosi' posso tranquillizzarmi e rilassarmi. Distinti saluti

[#10] dopo  
Utente 265XXX

dottore mi scusi un ultima cosa: e' normale avere le feci di colore e consistenza normali ma le dimensioni ridotte? puo' essere per il fatto che essendo che defeco 2/3 volte al di' ? la ringrazio di cuore e la saluto

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessun brutto male e la conformazione delle feci rientra nella norma.

Non ci pensi......
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 265XXX

Grazie di cuore!!!! Mi sento molto piu' rilassato.

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. Auguroni....


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente 265XXX

salve, dottore rientra nel discorso ansia anche questa sensazione di andare in bagno che sento al retto, o puo' essere anche una delle emorroidi interne che so e' infiammata dandomi il senso del cosidetto tenesmo. La ringrazio di cuore.

[#15] dopo  
Utente 265XXX

Dottore chiaramente parlo di emorroidi interne riscontratomi durante la rettoscopia precedentemente accennata

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente. Emorroidi interne come causa del disturbo......






Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente 265XXX

grazie tanto per tutto

[#18] dopo  
Utente 265XXX

dottore da mattina a sera sono andato in bagno tre volte, di cui l'ultima con pochissime feci sempre per questo esagerato stimolo a defecare, poca flautolenza forse per la mini dieta che le accennavo nei post precedenti.Tutto questo quindi fa parte di somatizzazioni d'ansia all'intestino? Dottore dato che comunque vado in palestra con la relativa attivita' agonistica si puo' affermare che in effetti non c'e' nulla di organico ma e' solo l'ansia che mi diceva( ho gia' avuto in passato problemi di ansia con somatizzazioni niente appetito,dispespia, insonnia, paure immotivate, problemi di pressione), ecco che sembra essere l'ennesima somatizzazione questa volta l'intestino. Mi scusi per l'ennesimo disturbo ma il suo parere per me e' importantissimo. GRAZIE

[#19] dopo  
Utente 265XXX

dottore mi scusi ma nel frattenpo mi capita, a parte lo stimolo rettale poco dopo i pasti, di svegliarmi al mattino presto per urinare e dopo di cio' mi viene anche da defecare , e faccio poca roba per di piu' pastosa ma marrone chiaro. in particolare stamattina 05.30 ho evacuato questa quasi diarrea ma in maggiore quantita' dato che ho ripreso a mangiare normale. E' sempre il solito "problema" d'ansia? Comunque rimangono le tre volte al di' di defecazione. Posso stare tranquillo? Grazie e la saluto

[#20] dopo  
Utente 265XXX

dottore continuo ad avere piu' defecazioni ognuna con poche feci semiformate ( al mattino appena sveglio due defecazioni la prima appena sveglio e la seconda dopo il caffe' sempre poca roba). poi durante la giornata altre una|due volte sempre poca roba semiformata di colore marrone chiaro. Non ho dolori ne sangue e anche la flautolenza e molto diminuita. Sara' sempre sintomatologia del Colon irritabile? Dottore la prego ho bisogno di rassicurazioni .Distinti Saluti

[#21]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non so cos'altro dirle.... É sempre colon irritabile.


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#22] dopo  
Utente 265XXX

Dottore la ringrazio e scusi la mia insistenza. Cordiali Saluti

[#23] dopo  
Utente 265XXX

Dottore un ultima informazione le vorrei chiedere : la rettoscopia che le ho accennato nei precedenti post, dal punto di vista dello screening del cancro retto-ano, e' ancora valida dato che lo fatta a fine aprile scorso? Grazie

[#24] dopo  
Utente 265XXX

dottore, anche questo stimolo rettale frequente a defecare con spesso dei falsi puo' essere attribuito all'emorroide interna che so d'avere? grazie e saluti

[#25] dopo  
Utente 265XXX

dottore, anche questo stimolo rettale frequente a defecare con spesso dei falsi puo' essere attribuito all'emorroide interna che so d'avere o sempre al solito colon irritato? puo' l'ansia dare origine al tenesmo di cui pare che ora ne sto soffrendo. Mi scusi l'insistenza grazie e saluti

[#26]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi scusi ma stiamo sempre girando alle stesse risposte. Al sintomo contribuiscono stato ansiogeno, emorroide e colon irritabile.....

Adesso però mi mi rilanci altri quesiti. Considero il consulto al punto di arrivo.

Auguroni


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#27] dopo  
Utente 265XXX

Ha ragione, ho esagerato con le mie paure e le chiedo scusa.La ringrazio di cuore per la pazienza e professionalita' dedicatami in questi post. Distinti Saluti

[#28] dopo  
Utente 265XXX

SALVE DOTTORE LA PREGO VORREI DISTURBARLA UN ULTIMA VOLTA PER AVERE UN PARERE RIGUARDO UN ESAME DELLE FECI CON SANGUE OCCULTO:IN PRATICA DA QUESTO ESAME CHE HO FATTO E' VENUTO FUORI CHE IL TERZO CAMPIONE E' POSITIVO AL SANGUE OCCULTO. PERO', DATO CHE LA SERA PRIMA DI QUEST'ULTIMO PRELEVAMENTO SONO STATO IN OSPEDALE DOVE IL MEDICO HA EFFETTUATO UNA VISITA CON ISPEZIONE DIGITALE ANALE, PUO' ESSERE CHE IL MATTINO SEGUENTE QUANDO HO PRESO IL TERZO CAMPIONE DI FECI POTEVA ESSERE RIMASTO UN PO' DI SANGUE TALE DA RENDERE POSITIVO TALE CAMPIONE. GRAZIE