Utente
Buonasera, scrivo qui per porvi all'attenzione di un problema che mi affligge da almeno un decennio, stiamo parlando di reflusso gastrico/gonfiore addominale/stitichezza/meteorismo/gonfiori vari che ormai fanno parte della mia vita di tutti i giorni.
Durante l'infanzia non mi sono mai nutrito nel migliore dei modi e solo da un paio di anni ho deciso di mettermi in forma, dimagrendo e cominciando ad avere una dieta sana ed equilibrata, eliminando categoricamente ogni tipologia di schifezza, di conseguenza via libera a frutta verdura ed alimenti generalmente biologici, mai nemmeno considerati in età adolescenziale.

Veniamo ora al problema:
i sintomi sono esattamente quelli di cui parlavo sopra, ma principalmente parlo di stitichezza, ovvero evidente difficoltà ed andare in bagno, se non quelle 2 volte a settimana, o con qualche "aiuto", il tutto con fatica, e con la sensazione di non essermi svuotato affatto, nonostante l'evidente durata e consistenza dell'atto, in quanto ne esco più gonfio di prima.
Ultimamente e di conseguenza ad una visita dal gastrointerologo, sto assumendo un farmaco, il MOTILIUM che, a differenza di decine di altri tentativi, sembra che effettivamente faccia "transitare" l'aria all'interno dell'apparato, eliminandola e portando via il senso di gonfiore che non mi abbandona MAI (e sottolineo il mai), mandandomi anche in bagno più regolarmente se associato ai fermenti ENTEROLACTIS PLUS.
Detto ciò, vorrei porvi all'attenzione del seguente fatto: quando effettivamente vado in bagno regolare e mi sgonfio per bene? quando mi rilasso. Perchè effetivamente ho un effetto lassativo e completo (ancor più di un lassativo vero e proprio) in un solo e determinato episodio (quando e se mai capita), ovvero quando affronto un pianto discretamente duraturo; aggiungo inoltre che episodi di "flautolenza prolungata" non mancano nel corso di eventuali massaggi, effusioni, contatti vari, Valium e via dicendo.
Solo ultimamente ho provato l' "emozione" di vedere come effettivamente si presenta il mio addome sgonfio, rilassato e non "carico" in quanto sono andato regolarmente in bagno per 4 giorni, per via del Motilium, ma l'effetto è ovviamente già terminato e non continuerà in quanto da quel che sò il sudetto farmaco non può essere preso per più di 4 settimane.

Poco meno di un mese fà ho effettuato una colonscopia, con il risultato che nell'area ispezionata non vi è alcun tipo di problema.
Come posso agire di conseguenza a quanto riportato qui di sopra, partendo dal presupposto che il mio medico di base non è, a quanto pare, in grado di aiutarmi, che il gastrointerologo mi ha prescritto il NORMIX abbianato all' ENTEROLACTIS che non ha fatto altro che risultare in un addome che sembrava potesse esplodere da un momento all'altro, per due settimane, che i vari integratori di fibre non fanno altro che intopparmi palesemente, che seguo un alimentazione corretta, pratico sport 3/7 e non c'è farmaco che tenga che mi rilassi e mi mandi in bagno?

Grazie.


[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ha escluso eventuali intolleranze: celiachia, alimenti FODMAP ?


Cordialmente

Felice Cosentino - Milano


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la celere risposta.

Le rispondo di non aver effettuato controlli a riguardo di questi "alimenti FODMAP".
Le farò sapere.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ecco la dieta :

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-la-dieta-fodmap-puo-essere-una-soluzione.html



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it