Utente
A mia mamma di 59 anni hanno telefonato perche' il test (screening) e' risultato positivo. 2 anni fa era negativo.
Io sono agitatissimo lei e' celiaca...mi puo' dare qualche informazione? sono molto preoccupato.

[#1]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile signore,
la positività della ricerca del sangue occulto riconosce molte origini come il sanguinamento gengivale, l'ulcera, le emorroidi, etc. che vanno comunque investigate per porre diagnosi.
A distanza di due anni tutti gli esami possono variare. Affronti quindi con maggiore serenità e tranquillità il futuro.

Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile

[#2] dopo  
Utente
Mi scusi chiedo l'ultima cosa. Mia mamma in passato ha sofferto molto di emorroidi. Pero' da qualche anno erano passate.
Mi ha detto che 4 giorni prima del test aveva fatto un po' fatica ad evacuare e aveva notato del sangue rosso quando si e' pulita sulla carta igienica.
Il test potrebbe essere positivo anche per questo o va a ricercare sangue a monte non fresco? e' questo che non so...

[#3]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile signore
sicuramente un sanguinamento emorroidario può rendere positivo il test, tuttavia per una corretta valutazione è meglio che si rivolga al suo medico curante.
Infatti solo con una visita diretta è possibile accertare la presenza di emorroidi come causa di sanguinamento o, in caso di assenza, proseguire con ulteriori accertamenti.

Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile

[#4] dopo  
Utente
Mia mamma per sicurezza si sottoporra' a colonscopia fra circa 15 giorni. Grazie delle sue informazioni.

[#5]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Se vuole ci tenga informati dei risultati
Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile

[#6]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Mi permetto di agigungere a quanto correttamente scritto dai colleghi, che anche in presenza di patologia anorettale che giustifica un sanguinamento , tipo emorroidi, è indicato lo studio del grosso intestino mediante colonscopia cosi'come in atto nei programmi di screeniong per la diagnosi precoce del colon retto perchè la presenza di una patologia non esclude automaticamente la possibilita' di una patologia coesistente.Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#7] dopo  
Utente
Per fortuna tutto e' andato bene. Solo emorroidi e qualche diverticolo ma il medico ha detto che non c'e' nulla di importante.
Sono felice...ormai piangevo dalla felicita'.
Quello che mi lascia un po' perplesso e' il metodo che viene utilizzato.
Una infermiera aveva telefonato a mia mamma per comunicare la positivita' del test e non ha mai detto cose del tipo "possono essere emorroidi, una determinata percentuale positiva al test non ha cmq niente di grave" anzi mia mamma e' stata molto spaventata e abbiamo passato 20 giorni di forte stress.
Beh tutto bene cio' che finisce bene. sono felice per lei.

[#8]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Siamo felici con voi che tutto sia andato per il meglio
Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile