Utente 179XXX
Salve da 4 giorni circa ho notato un lieve sanguinamento al momento in cui vado in bagno con conseguente bruciore e dolore che si protrae per qualche ora. Potrei descriverlo come una sorta di dolore pungente come se si tagliare la pelle con un vetro. Il sangue è rosso vivo e visibile prevalentemente sulla carta igienica. Al tatto sento inoltre una piccola pallina dura nella zona periferica dell'ano, proprio adiacente a dove sembrerebbe esserci la zona lesionata. Da 3 giorni ho provato a mettere preparazione h pomata mattina e sera, e il sanguinamento sembrerebbe essere quasi cessato, ma il bruciore e dolore al momento della evacuazione e per qualche ora dopo ancora persiste. La mattina è il momento migliore, infatti il dolore è bruciore sembra essere del tutto cessato, ma se l area viene stimolata riprende l indolenzimento. Vorrei sapere dai sintomi di che patologia potrei soffrireo e sopratutto come faccio a capire se si tratta di ragadi/emorroidi o fistola. Inoltre l uso di preparazione h per quanto dovrebbe durare perché si abbia un risultato, visto che nel foglietto illustrativo non si parla di durata? Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente.
Dalla descrizione sembrerebbe una ragade con la presenza di una skin tag (piccolo fibroma cutaneo) sull'apice della fissurazione.
Per esserne certi è necessaria una visita diretta, solo con questa si potrà "capire" ed iniziare una terapia dedicata.
Non faccia altre "prove" prima di una diagnosi di certezza.
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 179XXX

La ringrazio per la risposta. Ma in generale se fosse ragade, per quanto è consigliato l uso di preparazione h prima che dia effetti? come le ho detto nel foglio illustrativo nn c è una durata per il trattamento. Ps: per la pallina dura nella zona periferica finale cosa puo dirmi? C è un legame con la ragade? Grazie

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Mi scuso per non aver scritto, in maniera esaustiva, che a distanza non facciamo diagnosi e non facciamo prescrizioni.

Si! la "pallina" ,se è presente una ragade, può essere una conseguenza di questa.
Il prodotto da lei utilizzato potrebbe non essere indicato o sufficiente.

Eviti il "fai da te" e si faccia visitare.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com