Utente 382XXX
Salve Dottori la mia sfortuna non ha mai fine. Sono sempre la ragazza dei problemi di stomaco che aveva già chiesto dei consulti e questa volta riguarda un emorroide. L'emorroide è uscita due giorni fa ed è esterna... molto grossa e in prossimità dell'uscita dell'ano...Anche se di notevole dimensioni non sanguina e non mi da tanto fastidio... prude un po' e la sento quando cammino o mi siedo ma non provo dolore piuttosto fastidio... Sto utilizzando da due giorni la pomata però sono preoccupata per le dimensioni, oltretutto se ben ricordo è la prima volta che mi capita, anche se in famiglia è una cosa di gene, mio padre ne soffre e mio fratello si opererà a breve. Ho paura sia prolassata, l'ho inserita alcune volte, ieri non è uscita per molte ore ad esempio anche camminando... oggi dopo qualche minuto riesce...secondo voi la situazione è grave? Sono giovane, ho 25 anni, ho paura degli interventi e sono ansiosa... sono sotto cura di xanax e non voglio neanche immaginare un'eventuale operazione...

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dalla descrizione sembrerebbe un edema o un ematoma perianale, questi sono rigonfiamanti o stravasi ematici che si realizzano a carico dei vasi emorroidari esterni presenti sul margine ano-cutaneo, cosa ben diversa dall' emorroide interna prolassata. Non tenti di riposizionarla all'interno perche quella non è la sua sede.
Un completo riassorbimento richiede settimane, la terapia medica aiuta ma non riduce di molto i tempi di riassorbimento.
Nei casi particolarmente dolorosi, questo non è il suo caso, può essere indicata una incisione che faciliti la fuoriuscita del coagulo.
Le consiglio una visita proctologica per una conferma dell 'ipotesi diagnostica e per una terapia specifica.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 382XXX

Grazie mille Dottore, ero preoccupata per le dimensioni, più o meno come un fagiolo...sicuramente la mia dieta e il fumo ha aggravato il tutto... sono dimagrita seguendo un regime di 1400 calorie (ho perso prima 14kg poi ne ho ripresi 5 e ora ne ho persi 6 da dicembre) sono normo peso ma mangio pochissima frutta e verdura... ho problemi di colon irritabile e gastrite spesso soffro di feci non formate...quando vado in bagno non mi fa male e in generale riesco a condurre una giornata normale perché non sento dolore ma fastidio più che altro

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Tranquilla.
Con la visita chiarirà tutto.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com