Utente 443XXX
Buongiorno,

ho 44 anni ed effettuo un lavoro sedentario, sto le mie 8 ore seduto ad una scrivania.
Da qualche settimana avvertivo dolore nella zona perineo/anale soprattutto stando seduto. Visto che da qualche hanno soffro di emorroidi ed ultimamente hanno anche sanguinato un pò, mi sono deciso di effettuare una visita proctologica.
La dottoressa ha riscontrato subito le emorroidi ed anche una certa irritazione anale, mi ha prescritto DAFLON 500, 2 capsule 3 volte al giorno, per i primi 5 giorni, poi 1 capsula 3 volte al giorno per altri 10 giorni, e del PENTACOL 500, gel retale, alla sera per 20 giorni.
Venerdì ho cominciato la terapia e a tutt'oggi riscontro molta stanchezza, potrebbe essere qualche effetto collaterale del farmaco?
Sono stato asmatico fino ai trentacinque anni ma risultato negativo al test ASA (Acido Acetilsalicilico), quindi non dovrebbe dipendere dal PENTACOL che è un salicilato.
Ovvio che la natura ci mette del suo, la primavera con i primi caldi sicuramente non aiutano, poi da ieri anche l'ora solare... per non parlare dello stress in ufficio...
Grazie mille dell'interessamento

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
"Venerdì ho cominciato la terapia e a tutt'oggi riscontro molta stanchezza, potrebbe essere qualche effetto collaterale del farmaco?"

Non penso che possa essere collegata ai farmaci che assume.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 443XXX

Premetto che la volta scorsa ho interrotto il pentacol perché non mi buttava a terra. E su suggerimento della Proctologa ho preso Topster per 5 giorni solamente.
Sono stato subito meglio, ovvio, con il cortisone.
Dopo un mese piuttosto tranquillo da una settimana ha ripreso lo stesso fastidio, bruciore anale e dolore che si protrae in zona perineale. Ho provato a riprendere Pentacol 500 da tre giorni, una dose al giorno, ma ad oggi sento il mio intestino che gorgoglia continuamente e non mi lascia tregua oltre una bella dose di stanchezza.
Quindi intendo sospendere di nuovo, intanto mi prenoto un'altra visita.
Non vorrei per forza tornare sul cortisone, esistono farmaci con gli stessi effetti del pentacol, ma con altri principi attivi? Probabilmente gli ASA non fanno per me.
Grazie