Utente 348XXX
Salve,sono un ragazzo di 19 anni, 3/4 anni fa ho eseguito legatura elastica ad alcune emorroidi di secondo grado, una settimana fa ho eseguito visita di controllo dopo essere passato un anno dall'ultima visita.
Quest'estate notavo, in determinati giorni, mentre facevo il bidet( come detergente uso fisian) gonfiore all'ano e soprattutto fastidio con anche mal di pancia associato, , il risultato dell'ultima visita è stato: piccolo gavocciolo emorroidario ad ore 6, mi hanno consigliato di continuare con le pasticche daflon due volte al giorno (poichè visto il fastidio una settimana prima della visita in farmacia mi avevano consigliato queste pasticche),e di rivederci in caso di sanguinamento per pensare ad un' altra eventuale legatura elastica.
Volevo sapere, anche da voi, visto che quando vado in palestra (in certi giorni vado anche a correre) mi causa una maggiore fuoriuscita e maggior fastidio, se oltre al daflon era oppurtuno associarci qualcosa o meglio se era risolvere del tutto questo problema.
Inoltre,l'ultima domanda, per una corretta igiene intima, quanto tempo bisognerebbe impiegare per un corretto uso del bidet.
Grazie per il vostro ascolto.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Mi sembra un programma ragionevole.Igiene normale, non eccessiva. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 348XXX

Grazie dottore per la sua risposta .
Per me un'ottimale guarigione è meglio associare a ciò una pomata o qualcosa di simile o solo far uso di daflon?
E, secondo lei, visto che quando ho maggior fastidio e gonfiore è spesso associato anche un sintomo di incompleta defecazione, sarebbe utile nel caso non funzionasse questa terapia un ulteriore controllo (anche se mi hanno consigliato di farmi rivedere in caso di sanguinamento) per arrivare a una soluzione definitiva (che possa risolvere del tutto questo tipi di problema)?

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Direi di si, prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente 348XXX

Salve dottore, ogni tanto mi capita quando vado al bagno, di avere un dolore con gonfiore anale accompagnato da mal di pancia e come se non riuscissi a liberarmi completamente, questo mi accompagna per una settimana per poi ripresentarsi dopo alcune settimane
Dalla visita di controllo effettuata, ovvero piccole emorroidi (e di rivedersi in caso di sanguinamento per effettuare un 'altra seduta di legatura elastica) non sembra così "problematica" la situazione, nonostante ciò il gonfiore un pò rimane e alcune volte anche questo problema sopra descritto.
Grazie per la disponibilità.