Utente
Salve ho 54 anni da un po' di anni fa circa 6/7 mi sono state diagnosticate emorroidi di 3 gradi interne...dopo visita specialistica con retto-sigmoscopia .Terapia che al momento non ricordo.....però in pratica da qualche mese mi capita ,non sempre,di trovare del sangue la mattina dopo aver defecato da premettere che non sono stitico. Vi chiedo : se fare una colonscopia e corretto,considerando che tale esame e stato praticato da me circa 10 anni orsono ,oppure continuare con i soliti presidi.....pomate ecc oppure fare una colonscopia virtuale.....in quanto la tradizionale e stata una sofferenza immane.........il mio medico curante dice che non è necessario praticate tale esame.Inoltre da un po' di tempo mi sento l'anno umido e dopo defecato e dopo essrtmo lavato abbondantemente con vari saponi....trovo delle piccole macchie di feci......grazie x la risposta

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dalla descrizione della sintomatologia inizierei ad affrontare il problema con una visita colonproctologica ed una proctoscopia.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com