Utente 484XXX
Buongiorno dottori,
Ieri mia madre ha avuto un episodio di diarrea cui è seguita dopo diverse scariche, la perdita consistente di sangue.
Preoccupata si è recata in pronto soccorso, dove a seguito delle analisi, le hanno detto che il tutto è dovuto alle emorroididi causate e peggiorate dalla cardioaspirina che prende a seguito di un infarto dello scorso hanno.
Le hanno dato arvenum. Quanto tempo ci vuole per arrestare la perdita di sangue? Inoltre arvenum deve prenderlo per 3 volte al di, il pomeriggio deve assumere prima la cardio o prima arvenum?
Nell'attesa di una risposta, vi ringrazio cordialmente.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile utente.
Dipende dal grado di prolasso e dall'entità della congestione emorroidaria, solo con una visita potremmo darle delle indicazioni.
E stata effettuata una proctoscopia?

Non ci sono particolari problemi, eviti di assumerli insieme.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 484XXX

Gentilissimo. La ringrazio