Utente 508XXX
Gentili Dottori, buonasera.

Premetto che ho 42 anni e vado di corpo una volta al giorno, ma da qualche tempo, circa un anno, tendo ad avere feci poco formate o comunque più morbide del normale. E' molto raro che escano compatte in un unico blocco, tendendo a spezzarsi. Prima non accadeva.

Ho anche gas intestinali mentre, o subito dopo cena che durano dalla mezz'ora all'ora. La cosa accade solo ed esclusivamente a cena, per il resto della giornata il problema non si presenta. Anche questo è un problema comparso recentemente (due o tre mesi).

Ho eseguito una rettoscopia circa tre mesi fa per questa consistenza e tendenza allo spezarsi delle feci, e anche perché digitalmente avevo sentito all'interno dell'ano come una pallina. Dall'esame è emersa un'emorroide necrotizzata interna. Quest'ultima mai sanguinante né dolorante.

Dopo questa breve introduzione vengo al punto del consulto: oggi nelle feci ho riscontrato dei piccoli puntini rossi nelle feci. Erano visibili esclusivamente osservando da molto vicino e illuminando con una torcia. Si trattava di puntini davvero microscopici su tutta la superficie e all'interno delle feci. Avevano un colore che tendeva all'arancione/marroncino, o comunque rosso sbiadito, non particolarmente acceso, ma erano comunque distinguibili dal resto delle feci in quanto non ne inficiavano il colore, nonostante le ricoprissero.
La cosa devo dire che mi ha spaventato parecchio. Le feci erano di colore marrone chiaro, formate, ma non particolarmente abbondanti e, come ormai accade praticamente sempre, spezzate in due parti (quando sono più abbondanti si spezzano anche in tre o quattro).

La mia domanda è: quei puntini rossi possono essere sangue? In caso di perdite ematiche intestinali, il sangue può presentarsi in questa modalità, a puntini piccolissimi praticamente su tutta la superficie e internamente alle feci? Può trattarsi di sangue occulto? Un tumore al colon può produrre un sanguinamento che macchia le feci in questo modo?

Vorrei anche chiedervi se, alla luce dei sintomi sopradescritti (feci che tendono a spezzarsi e meteorismo), mi consigliate un'eventuale visita specialistica.

Sono pittosto ansioso e ipocondriaco e ogni vostra risposta sarà infinitamente apprezzata.

Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
"La mia domanda è: quei puntini rossi possono essere sangue? In caso di perdite ematiche intestinali, il sangue può presentarsi in questa modalità, a puntini piccolissimi praticamente su tutta la superficie e internamente alle feci? Può trattarsi di sangue occulto? Un tumore al colon può produrre un sanguinamento che macchia le feci in questo modo?"

No! Probabilmente residui alimentari.
No!
No!
No!

"Vorrei anche chiedervi se, alla luce dei sintomi sopradescritti (feci che tendono a spezzarsi e meteorismo), mi consigliate un'eventuale visita specialistica."

No!

Spero, con le mie sintetiche risposte, di averla tranquillizzata.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 508XXX

La ringrazio Dottore per la celere risposta e per avermi tranquillizato.

Colgo l'occasione per farle un'altra domanda: da cosa può dipendere il fatto che le feci si spezzano? Non parlo di feci spezzettate, quindi scarsamente formate, ma di un unico pezzo formato che, o lungo il suo tragitto nel colon o nell'atto defecatorio, si strappa in due o tre parti. Un'eventuale ostruzione in qualche punto dell'intestino potrebbe provocare questo tipo di feci?

Grazie in anticipo per la risposta che vorrà gentilmente darmi.

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
No!
E' lo sfintere che modifica la forma.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com