Utente 525XXX
Salve a tutti,ho 22 anni e premetto che sono abbastanza paranoico,detto ciò sono uno sportivo ma fin da bambino ho sempre sofferto di stitichezza e probabilmente a causa di ciò da circa 4-5 anni soffro di emorroidi,posso praticamente toccarle,una è grande come un cecio(che nonostante sia più grossa è quella che mi infastidisce meno) ed una quanto un chicco di lenticchia,da 4 o 5 mesi però hanno iniziato a darmi fastidio, tant'è che se vado in bagno più spesso iniziano a bruciarmi e prudermi tantissimo,quando succede ciò l'evacuazione è accompagnata da sangue (le feci hanno un colore normalissimo,non feci picee o altro) colore rosso vivo ,stasera però sono andato in bagno,ho spinto un po' di più,ho sentito il solito bruciore ma non insopportabile come tutte le volte,ma il sangue era presente ugualmente e forse un po' di più delle altre volte,ho iniziato a pensare che ciò fosse legato ad un tumore a qualche parte dello stomaco e non nascondo che sto avendo tantissima paura!
Premetto che non sempre il sangue è presente ma soltanto quando mi bruciano e prudono,non so perché in tutti questi anni non mi hanno dato mai questo problema che si presenta solo adesso,forse perché da un sei mesi circa faccio una vita molto sedentaria o forse perché le ho sempre trascurate senza mai curarle..
Spero mi diate una risposta ho troppa paura che sia qualcosa di grave,tipo tumore al colon o altro,dato che da qualche settimana ha iniziato a darmi un leggero fastidio nella parte sinistra dell' addome, soprattutto quando finisco di mangiare...
Un saluto.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dalla descrizione dei sintomi e per la sua età, probabilmente, è un disturbo da attribuire alle emorroidi.
Le consiglio una visita colonproctologica per una conferma e per una terapia dedicata.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 525XXX

Salve dottore, innanzitutto la ringrazio per la risposta che mi ha leggermente tranquillizzato,poi volevo dirle che stasera sono andato di nuovo in bagno e le feci erano normalissime senza alcuna traccia di sangue,le emorroidi stavolta non mi hanno dato alcun fastidio,ma erano soltanto uscite dalla cavità anale..
Volevo chiederle se in un individuo che ha un tumore al colon in ogni sua evacuazione sono presenti tracce di sangue oppure no,sto diventando troppo paranoico e penso sempre che possa essere qualcosa di grave,inoltre la maggior parte delle volte se faccio pressione sulla sinistra dell' addome non ho alcun fastidio tranne che un leggero senso di pesantezza (faccio molti peti,non so se potrebbe essere gas o altro dato che bevo almeno mezzo litro di coca cola al giorno) e dei leggeri mal di pancia che durano soltanto pochi secondi,non so perché però quando vado ad allenarmi tutti i sintomi sembrano scomparire per ripresentarsi quando torno a casa .
La ringrazio comunque per la sua gentile disponibilità!