Utente 521XXX
Buonasera,
Ieri sera mi sono spaventato vedendo del sangue rosso vivo sulla carta igienica e anche sulla parete del wc. Ho da tanto tempo le emorroidi con fuoriuscita del retto sotto sforzo e sucessivamente rientro nella sua sede. Però non vorrei che il problema fosse la gastrite cronica che ho da 8 anni, prendo il lansoprazolo e almeno nel periodo in qui lo prendo mi allevia il dolore allo stomaco invece quando lo smetto ritorna. È possibile che la una gastrite che magari col tempo è diventata un ulcera sia la causa del sanguinamento dal retto?
Spero che mi possiate aiutare con delle risposte intanto vi porgo cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cosa c'entra la gastrite???
Piuttosto se veramente il retto prolassa si faccia visitare subito onde evitare un peggioramento.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 521XXX

Ho letto su internet in vari siti che si può sanguinare dal retto da una gastrite cronica o ulcera allo stomaco, per questo ho chiesto... Dunque lei non crede sia possibile ?