Utente 554XXX
Salve in seguito a proctoscopia mi è stata diagnosticata un emorroide esterna da togliere con bisturi elettrico ma non ho capito bene se sarebbe un vero intervento o no,interne e rettocele e dato come cura il pentacol gel volevo chiedere se il pentacol supposte è equivalente come dosaggiovista la difficoltà mia ad usare il gel.grazie per l aiuto

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Per una sola emorroide prolassata(prolasso settoriale) è indicata una prolassectomia longitudinale settoriale, eseguirla con bisturi elettrico o a radiofrequenza o con bisturi normale è condivisibile.
La scelta di eseguirla in anestesia locale o spinale spetta al collega.
È sempre un intervento di emorroidectomia e la ferita richiede, per una completa cicatrizzazione, dalle 3 alle 6 settimane.
Prego
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 554XXX

Grazie dottor D'Oriano per avermi risposto approfitto della sua gentilezza per chiederle se è un intervento che deve essere fatto in sala operatoria o può essere anche un intervento da fare solo in ambulatorio andando via subito dopo perché a me è stata prospettata questa seconda soluzione, e se posso anche sperare che l emorroide esterna da anni rientra evitando l intervento. grazie

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sala operatoria con assistenza anestesiologica.
Nessuna speranza!
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com