Utente 517XXX
Buona sera, premetto che sono un soggetto molto ansioso è ipocondriaco. Purtroppo ho perso entrambi i genitori di tumore molto giovani. Mio padre allo stomaco a 50 anni e mia madre all'ovaio a 59 anni. Ho già fatto 3 gastroscopie tra cui l'ultima a inizio anno e allo stomaco tutto bene. Nel 2012 feci anche una colonscopia completamente negativa, benché non ci fosse l'indicazione, in quanto soffrivo di colon irritabile con alvo alterno. Ora chiedo se secondo voi è il caso di ripetere la colonscopia a distanza di 7 anni in quanto mi capita ogni tanto di vedere del sangue nelle feci e sulla carta igienica. Soffro spesso di stipsi con notevole sforzo nella defecazione e mi capita anche di non andare di corpo per 2 o 3 giorni. Il mio medico mi dice che questo sangue sono le emorroidi e che la colonscopia va ripetuta non prima di 10 anni ma io non sono molto tranquillo. Emorroidi comunque le ho sempre avute anche se non mi hanno creato mai grossi problemi. Però con la familiarità che ho io non sono per niente tranquillo. Grazie In anticipo per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CROTONE (KR)
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Come le ha detto il suo medico il sanguinamento ha caratteristiche emorroidarie e la sua familiarità è per il tumore allo stomaco.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it