Utente 554XXX
Salve, ho 35 anni e problemi di emorroidi frequenti ormai da 11, momento a cui risale il primo parto. A gennaio di quest’anno per la prima volta, ho avuto episodi di sanguinamento abbondante dopo la defecazione, sangue rosso vivo con qualche coagulo. Ho effettuato visita dalla proctologa che ha riscontrato con rettoscopia, oltre alle emorroidi molto congeste, anche una ragade anale. Ho seguito la terapia ed il problema è cessato. Adesso, da circa una settimana, ho nuovamente sangue dopo la defecazione, con gocciolamento per qualche minuto. Le feci risultano chiare anche se oggi ho notato del muco marrone ma nessuna traccia di sangue vivo. Il mio medico mi ha prescritto pasticche di prisma per 20 giorni e pomata locale, oltre a bustine di psyllogel. Non sembra dare molto peso alla cosa associandola di nuovo alle emorroidi, che sono effettivamente molto congeste.
Mi chiedo se sia il caso di procedere con esami piu approfonditi. In famiglia ci sono stati grandi problemi di emorroidi e circolazione ma anche tumore al colon (parenti non di primo grado e piu avanti con l’eta).
Grazie per l’attenzione.
Saluti

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Va rivisitata!
In tale sede si valuterà se è opportuno procedere ad indagare oltre.
Prego
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 554XXX

La ringrazio per l’attenzione. Pensa possa essere la spia di qualcosa di piu serio? Contatterò la procrologa al piu presto, magari appena terminata la terapia in corso. Grazie ancora