Emorroide esterna cieca

Gentili dottori,
Da 4 mesi sono a dieta, ho perso intorno ai 12kg.
Dopo i primi due mesi che andavo in bagno regolarmente, ho avuto un episodio di stipsi.
Mi è comparsa un emmoroide esterna trombizzata, come sintomi avevo qualche problema a defecare e pesantezza.
il medico mi ha prescritto una pomata e delle compresse.
Dopo una settimana di cura e corretto l alimentazione è passata la fase acuta.
Ora dopo circa due mesi è ancora lì ma non avverto nessun dolore e fastidio.
Dopo l'evacuazione si gonfia ma è morbida e non mi porta nessun dolore.
Dopo una visita dal proctologo e seguito una cura, mi ha detto di non preoccuparmi e che si riassorbirà spontaneamente.
Quanto tempo dovrò aspettare che succeda?
Vorrei allenarmi ma ho paura che possa infiammarsi
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,7k 617 346
Qualche settimana in genere. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Un altra domanda, è normale che la mattina quando vado in bagno, diventa come una noce ( morbida e non provoca dolore) e dopo 10 minuti ritorna alle dimensioni normali? (ovvero piccola e indolore).. Dovrei fare qualche altro accertamento o basta che aspetto che si riassorbe da sola?
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,7k 617 346
Si è possibile.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio