Utente
buongiorno,ho un problema,sono un ragazzo di 24anni,è da 1mese che vado avanti con bruciore all'ano,è cominciato così per caso un pomeriggio con bruciore e prurito.ad andare di corpo però non mi faceva ne sangue ne male... . sono andato dal medico di base e dai sintomi che gli ho detto mi ha risposto che potrebbe essere una ragade.ho fatto una cura con la pomata proctolyn.tutto bene dopo 2settimane mi è passato ma ora è ritornato..ho fatto una visita dal chirurgo dove ha detto che ragadi non ce ne sono..ha trovato solo un accumolo di sangue in via di guarigione.ora se riprovo ad usare proctolyn mi brucia..e quindi ho smesso definitivamente di prenderlo.può darmi qualche consiglio?la ringrazio saluti..

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Come possiamo dirle di piu' del Chirurgo che l'ha visitata? Segua i suoi consigli, che mi sembra siano adeguati; il farmaco utilizzato infatti in linea di massima e' proprio cio' che le serve. Si trattera' di avere un po' di pazienza...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
buongiorno si io pazienza ne ho ma e da tre settimane che stò aspettando che passi questo bruciore..che avverto subito dopo essere andato di corpo.non esiste qualche pomata che possa darmi solo sollievo (di rinfrescare)togliendomi questo bruciore? perche se uso ancora proctolyn mi brucia ancora di piu.la ringrazio ancora...saluti

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Pomate cosiddette "rinfrescanti" sono disponibili in farmacia senza prescrizione medica. Se invece ha bisogno di un farmaco deve necessariamente rivolgersi al suo Medico Curante, in quanto le prescrizioni on-line non sono permesse.
In considerazione della sintomatologia che lei ancora riferisce e' da prendere in considerazione la possibilita' che la ragade non sia guarita, o comunque che sia recidivata.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Utente
ho trovato il foglio che ha scritto il chirurgo:ispezione,non ragadi anali,piccolo gavocciolo trombizzato in via di risoluzione,esploraz.rettale tono sfintere nella norma non lesioni patologiche nel tratto esplorato.puo essere quel gavocciolo che mi fa bruciore?lo posso curare?grazie mille

[#5]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Si, mi scusi, forse sono io che ho fatto un po' di confusione: purtroppo senza averla visitata le diagnosi non si possono fare... io provo a immaginare la situazione, anche interpretando le sue descrizioni, ma le assicuro che senza sfera di cristallo... e' difficilissimo!
Ad ogni modo posso soltanto ribadirle cio' che le ho scritto prima, e cioe' che per le pomate "da banco" puo' chiedere in farmacia, mentre e' necessario rivolgersi al suo Medico se avesse bisogno di farmaci veri e propri.
Infine, una trombosi emorroidaria puo' causare il bruciore che dice. Mi pare strano pero' che tutto questo vada avanti da cosi' tanti giorni...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com