Consiglio su possibile problema emorroidi

Buongiorno,
Volevo sottoporvi il mio caso in quanto in attesa di rientrare dalle ferie per andare dal mio medico, avrei piacere avere dei consigli.

Da circa un mese e mezzo soffro di pancia gonfia, flautolenza, e un fastidio continuo tipo un leggero bruciore associato a blando stimolo ad andare al bagno.

Ho 46 anni, maschio, normo peso e ho una vita sedentaria.

Ho eseguito esami del sangue completi dove è emerso un valore del colesterolo totale sopra il massimo raccomandato, ovvero 230 su max di 200.

Ho fatto pure la ricerca del sangue occulto su tre campioni tutti negativi.

Non soffro di stitichezza e non ho dolore durate le sedute ma in qualche occasione ho visto che la carta igienica aveva qualche puntino rosso vivo.

Sono di carattere molto ansioso, e circa 10 anni fa mi ho sofferto di colon irritabile.
In quel periodo avevo fatto una colonscopia dove erano stati trovati e rimossi due polipi sessili intramucoso di 2mm
Qualche volta sento un improvviso prurito all’ano, così armato di pazienza con uno specchietto ho notato in tre punti dell’ano dei rigonfiamenti Rossi di circa 1 cm che al tatto non mi fanno male e sono molli.

Potrebbero essere emorroidi gonfie?

Sinceramente sono preoccupato ci siano cose molto più gravi, fin che non faccio la visita medica non sono per niente tranquillo.

Grazie per il vostro parere
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,9k 938 12
Potrebbero.
Senza visita cosa possiamo dire?
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio