x

x

Emorroidi esterne

Gentili Dottori,
a seguito di un periodo di stipsi mi é uscita un'emorroide.
Alla sera avevo un lieve fastidio e al mattino mi sono svegliato con dolore ed emorroide fuori.
É molto rigida e non riesco a cacciarla dentro (lato smx).
Il medico mi dice di prendere triade H 3 buste/dí e pomata proctasedyl.
Sono un po'preoccupato e mi chiedo se si sgonfierá e rientrerá.
Faccio anche correre acqua tiepida sull'emorroide.
Datemi un parere per cortesia.

Grazie
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 11.3k 322 5
Dalla descrizione sembra un ematoma perianale, spesso viene confuso con una emorroide, ma non lo è!
Anche la terapia è diversa.
A distanza non posso dirle altro.
Va visitato per una diagnosi di certezza e per una terapia specifica.
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,
grazie per la risposta. Che cosa é? Che cause ha e come si tratta eventualmente? Da dopo Natale ho avuto episodi di stipsi con feci secche di difficile espulsione. A ció..inusuale per me...alterno alvo normale. Da tempo avvertivo a snx mentre mi lavavo dopo defecazione un lieve rilievo che attribuivo a plica del retto. Poi l'altro giorno..fuoriuscita.
[#3]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 11.3k 322 5
È uno stravaso di sangue che si realizza a carico di vene che decorrono sul margine anale.
Il trattamento è farmacologico, si incide e si svuota solo quando è di grosse dimensioni ed è dolente.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie. Come posso comprendere da profano se trattasi di emorroude o ematoma? Io ho visto la forma curva a gavocciolo e ho pensato alle emorroidi. Nel caso fosse invece un ematoma perianale, quali sono i farmaci d'elezione per la terapia?
[#5]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 11.3k 322 5
Lei è un " profano" ed è per questo che esistono gli specialisti, va visitato!
Non indichiamo farmaci, prodotti commerciali e non facciamo prescrizioni tramite questo sito.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore, ho seguito le sue indicazioni e ho fatto visita proctologica. Le riporto esiti:
ER: evidenza di gavocciolo emorroidario con segni di recente trombosi. Non sangue. Ipertono dello sfintere. Riduzione manuale agevole ma dolorosa.
Conclusioni: trombosi emorroidaria.
Pentacol gel rettale 1 applicazione mattino e sera pee 20gg
Psyllogel 1 bustina die per 20 gg.
Mi dá un suo cortese parere.
Cordialmente
[#7]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 11.3k 322 5
A distanza non commentiamo diagnosi e terapie fatte da chi ha visitato il paziente, posso solo prendere atto di quello che le è stato detto e prescritto.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#8]
dopo
Utente
Utente
Gentile,
grazie. Mi sarebbe utile se mi spiegasse cosa si intende per " riduzione manuale agevole..."
Cordialmente
[#9]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 11.3k 322 5
Che é facile riposizionare
all' interno dell' ano il gavocciolo in questione.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#10]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,
Pur essendo migliorata lentamente la sintomatologia rimane. Lo specialusta mi ha detto di continuare Pentacol 500 e prendere Sigma 50 mg per sciogiere del tutto il trombo emorroidario. I sintomi che residuano peró sono peso in sede perinealw e pubica e dolore sordo al pene. A volte liwve bruciore uretrale specie dopo defecazione. I sintomu sono intermittenti. Poiché ne ho giá soffeero potrebbe essere prostatite o sono fenomeni flogistici correlati al plesso emorroidario?
Grazie
[#11]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 11.3k 322 5
Non posso escluderlo.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#12]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore, sto' terminando terapia x emorroude che non mi dá quasi piú problema. Il trombo é quasi sparito con Pentacol 500 e Prisma 50. Sussistono peró dolenzie perinealu e a volte al pene. É opportuno fare controllo prostata/urologico o qualche esame di approfondimento? Grazie
[#13]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 11.3k 322 5
Si! È opportuno.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto