Utente 148XXX
Salve, sono un ragazzo di 21 anni. Spero di essere nella sezione giusta per il mio problema: Ieri ho riscontrato di avere la pelle dello scroto secca, come se stesse per screpolari; per fare un paragone come quando la pelle si screpola per via di una eccessiva abbronzatura. Non riscontro alcun bruciore, ne dolore, ne prurito. Sempre ieri mentre mi lavavo ho strofinato con una spugna la pelle morta per farla andare via, così facendo ho provocato una piccola lesione. Per ora mi lavo con un sapone intimo lenitivo. La pelle non è ancora normale, è lucida come se ci fosse una leggera patina di pelle secca. E' una cosa grave? Non so se centri qualcosa, io ho anche un piccolo varicocele nel testicolo sinistro, che tengo periodicamente sotto controllo. La ringrazio per il suo tempo dedicatomi. Aspetto una Sua risposta. Cordiali Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
il suo problema di competenza dermatologica spazia da situazioni post eczematose a situazioni infettive. Nessuna ansia quindi ma la necessita di procedere con la visita dermato venereologica.
Cari saluti
dott laino Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it