Come evitare di prendere malattie sessualmente trasmittibili?

Egregi Dottori,sono un ragazzo di 31 anni e sono omosessuale.Dopo la rottura della mia storia che risale a circa 2 anni fa,iniziai ad avere rapporti occasionali,ma ho sempre usato il condom.Ma nonostante l'uso del preservativo,mi successe che rimasi infettato,da 2 patologie minori.Una furono le piattole,questo si poteva evitare,ma sembrava una persona con un'igiene molto curata,non si sentiva neanche un ben che minimo di cattivo odore,e la seconda patologia che rimasi infetto fu il famoso virus HPV.Per fortuna,sono riuscito a curare entrambe le cose,però è successo che,dall'ultima esperienza avuta,ossia i condilomi,sono 4 mesi che non ho un rapporto sessuale,mi si e bloccato tutto,ho paura.Di certo il desiderio di avere un rapporto e forte,ma la paura e ancora piu forte del desiderio,cosa mi consiglia?Oltre al profilattico,posso usare qualcos'altro per proteggermi e tutelarmi.Rammendo sono 4 mesi che non ho un rapporto e 2 anni che non ho un compagno.Vorrei avere anche un rapporto soft ma dopo quello che mi è capitato,temo che possa accadermi qualcosa anche avendo un rapporto soft,c'è da dire che anche per il sesso orale,ho sempre usato il condom
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,8k 1,2k 1k
Gentile lettore ,

in attesa di una risposta più mirata da parte dei colleghi dermatologi le consiglio di leggere questo blog:

https://www.medicitalia.it/blog/andrologia/139-salute-sessuale-le-mie-sette-regole-d-oro.html

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio