Utente 139XXX
Salve ho 25 anni e da diversi anni sto inziando ad avere problemi ai capelli mi è stata diagnosticata tramite microscopio elettronico l'alopecia lieve in area frontale mentre il resto dei capelli sono ok. per adesso mi è stato prescritto monoxidil e il permixon che non ho ancora assunto. 320 i cps al giorno d mattina. ecco io ho fatto alcuni giri e mi hanno SEMPRE risposto che il permixon 320 e derivati a 25 anni per contrastare la caduta dei capelli farebbero male alla prostata. e potrebbero creare ipertrofia.. è vero o no? me l'ha detto pure il mio medico di base che ha quasi 60 anni. ora sto agitissimo.. inoltre ricordo che anni fa avevo assunto la finasteride per diminuire l'ipertricosi sotto controllo endocrinologico.. ma non mi ha dato alcun esito. anzi spema liquidissimo e forse per colpa degli ormoni alterati ero alteratissimo pure io.. insomma l'ho lasciato. anche perchè ne parlano malissimo.. tipo boh sembra che crei danni irreparabili a livello sessuale.. robe da pazzi! ora sto permixon... mah! io non so cosa credere..!!! il mio tricologo mi aveva prescitto la fina ma come ho gia detto i risultati non mi sno sembrati incorraggianti..

cosa faccio col permixon LO ASSUMO SI O NO? non voglio perdere i capelli sto malissimo rasato!!!! ma qualcosa devo fare..

grazie cordiali saluti! e buon anno a tutti!

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Non so chi Le ha porescritto il permixon che è un debole antiedemigeno prostatico che con l'alopecia c'entra come il Natale con il Ferragosto.
Cordiali saluti
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Confermo che la terapia non pare avere congruenza alcuna con la supposta diagnosi quindi è difficile esprimersi...
Magari torni da chi gliela ha prescritta e chieda ulteriori spiegazioni.
cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#3] dopo  
Utente 139XXX

grazie delle risposte.. e' un anti dht e quindi dovrebbe contrastare l'alopecia no? so che usano la fina ma mi ha dato problemi e non intendo assumerla nuovamente. altrimenti cosa potrei assumere? non credo ci sia molto a nostra disposizione.. grazie saluti

[#4] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.pz
la serenoa repens è certamente sopravalutata per quanto riguarda la sua azione sulla 5 alfa reduttasi, ma non capisco perchè parla di ipertrofia prostatica , semmai il contrario. Non vi è comunque una indicazione ufficiale del farmaco.
Teoricamente vi potrebbe essere un razionale nella AGA , con tanti distinguo. Ma rispetto alla finasteride è pochissimo.
L'uso della finasteride per l'ipertricosi non ha senso, a differenza dei capelli per quanto riguarda l'alopecia androgenetica.
Per il resto non capisco perchè continua a richiedere delucidazioni su terapie date da altri medici dopo visita reale : a loro dovrebbe rivolgere i suoi dubbi.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#5] dopo  
Utente 139XXX

Grazie quindi se ho capito bene andrei ad assumere un farmaco vita naural durante per niente? fa realmente poco per l'alopecia? quasi nulla? io la fina l'avevo assunta come precedentemente scritto per combattere l'ipertricosi.. a questo mi era stata prescritta e in 4 mesi non ha fatto nulla, mi ha solo scombinato l'umore e dato sperma liquidissimo e giallo forse mi ha pure peggiorato l'erezione ma non sono sicuro dato che soffro anche di depressione e dormo male.. quindi non l'ho piu assunta e nemmeno ci riprovero'. Comunque vado tranquillo con il permixon? non mi succede niente? mi avevano detto che non mi sarebbe successo nulla pure con la fina ma invece..

grazie saluti

[#6] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Non prevedo problemi con il permixon , ma ovviamente va seguito da un medico , essendo una sostanza comunque attiva.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)